Articoli HPSanità

L’Amedeo di Savoia di Torino sarà hub per i vaccini

756
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino è sempre in prima linea per la lotta contro il Covid, tanto che l’ospedale Amedeo di Savoia sarà un primo hub per i vaccini nel nostro paese.

Il vaccino Pfizer arriverà domenica in Piemonte, con 910 unità in arrivo all’aeroporto di caselle per poi essere smistate all’Amadeo di Savoia.

Al suo arrivo, il vaccino verrà smistato dall’Esercito Italiano nelle strutture e nelle case di riposo che hanno fatto le prime richieste.

Il piano dei presidi per la vaccinazione prevede 28 postazioni in totale sul territorio regionale, dove l’Amedeo di Savoia sarà il primo degli attuali dieci.

All’inizio del prossimo anno saranno disponibili tutti e ventotto presidi.

Un passo in avanti per la sanità piemontese, uscita con le ossa rotte dal Rapporto Rota.

I dettagli sull’hub per vaccini dell’Amedeo di Savoia a Torino

La conferma del piano di vaccinazione è stato confermato in toto dall’assessore alla sanità, Luigi Icardi, e dal coordinatore dell’area giuridico amministrativa dell’unità di crisi Antonio Rinaudo.

Nella sola città di Torino, le strutture per la vaccinazioni saranno le seguenti:

  • Amedeo di Savoia;
  • San Giovanni Bosco;
  • Mauriziano;

A questi si aggiungeranno altre strutture piemontesi, tra cui:

  • Arrigo – Alessandria;
  • Maggiore della Carità – Novara;
  • Santa Croce e Carle – Cuneo.

Le case di riposo, invece, saranno:

  • Città di Asti;
  • De Pagave – Novara;
  • Rodello – Cuneo.

In Europa è stato designato il Vaccine Day, e per l’occasione sono stati composti i team di operatori che svolgeranno i vaccini e la lista dei fruitori.

La prima fase della campagna toccherà 195 mila pazienti che si sottoporrano al vaccino, tra cui anziani, Immunodepressi e operatori sanitari.

Il primo a sottoporsi al vaccino sarà il virologo Giovanni Di Perri, direttore del reparto di malattie infettive proprio dell’Amedeo di Savoia.

Per tutti gli altri operatori sanitari, in 120 mila unità, la disposizione al vaccino sarà rimandata nella prima settimana del 2021.

756

Related Articles

756
Back to top button
Close
Close