ArteArticoli HP

Fondazione Merz: il centro dell’arte contemporanea nella periferia di Torino

1070
Tempo di lettura: 2 minuti

La Fondazione Merz è uno spazio espositivo dedicato tutto all’arte contemporanea in via Limone 24.

Dal 2005 ospita mostre, eventi e rassegne legate ai grandi e ai piccoli nomi del mondo dell’arte.

A partire da coloro che prestano il nome alla Fondazione: Mario e Marisa Merz.

Mario e Marisa Merz

Chi erano Mario e Marisa Merz?

Mario e Marisa Merz sono due nomi indissolubili dell’arte contemporanea. Una coppia unita dall’estro creativo e dalla voglia di sperimentare.

Lui limpido e razionale, creatore dei famosi “igloo”, tra cui la Fontana igloo, quella con i punti cardinali di corso Mediterraneo a Torino, per intenderci.

Lei carismatica e propositiva, l’unica esponente donna della corrente dell’Arte Povera.

Dalla sua prima personale a Torino nel 1967, Marisa Merz percorre il suo viaggio visionario nell’arte con opere fatte di cera, fili di rame lavorati a maglia, scodelle, materiali semplici e l’utilizzo della luce.

Nel 2013 riceve il Leone d’Oro alla carriera della Biennale di Venezia.

La vena creativa di Marisa si è spenta, però, il 19 luglio 2019 a Torino, a 93 anni.

La figlia Beatrice, attualmente presidente della Fondazione Merz, dirige la Fondazione con la collaborazione di un comitato scientifico internazionale.

Fondazione Merz il centro dell'arte contemporanea nella periferia di Torino

Gli eventi

Ogni due anni viene organizzato il Mario Merz Prize, Premio per l’Arte e per la Musica.

Un concorso che permette di individuare nuove personalità del campo dell’arte e della musica contemporanea.

Gli artisti scelti dalla giuria di preselezione sono invitati ad esporre una selezione di proprie opere in una mostra collettiva all’interno degli spazi espositivi della Fondazione Merz.

Al termine dell’esposizione, la giuria finale composta da curatori e direttori di istituzioni museali internazionali, sceglierà il vincitore.

Lo stesso, ovviamente, vale per i compositori.

La novità è che anche il pubblico può partecipare attivamente alle selezioni, esprimendo la propria preferenza sul sito.

Un modo senz’altro innovativo per avvicinare il pubblico al mondo (non più così) elitario dell’arte contemporanea.

D’estate, invece, la Fondazione Merz organizza la rassegna di arte visiva e musica conosciuta come Meteorite in Giardino.

Un’occasione unica che permette a diverse discipline della cultura contemporanea di dialogare e confrontarsi.

Non mancano, infine, nel corso dell’anno, numerose mostre dedicate a Mario e Marisa Merz, ma anche ad altri artisti nazionali ed internazionali.

Fondazione Merz Torino

La sede

La Fondazione ha sede nella vecchia centrale termica delle Officine Lancia.

Si tratta di un affascinante esempio di riadattamento di un’architettura industriale degli anni Trenta.

L’edificio è situato in Borgo San Paolo, non lontano dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Il progetto di ristrutturazione e restauro ha mantenuto l’originaria semplicità dell’impianto, ridefinendo solamente gli spazi interni e tenendo conto delle finalità culturali della Fondazione.

Informazioni utili

  • Indirizzo: via limone 24, Torino

Raggiungibile con gli autobus 55 – 56 (fermata Robilant) 64 (fermata Caraglio) e tram 15 (fermata Racconigi).

  • Orari:

Da martedì a domenica  dalle ore 11 alle  19:00.

  • Biglietto intero: 6 euro
    Biglietto ridotto: 3,50 euro
    Gratuito la prima domenica del mese.
  • Telefono: 011 – 1971 9437
  • Email: info@fondazionemerz.org
  • Per maggiori informazioni e per consultare le mostre in programma visita il sito web ufficiale.

Tag
1070

Related Articles

1070
Back to top button
Close
Close