Articoli HPEventi

All’asta la locandina di OO7

729
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 20 novembre, tutti i fan della saga di James Bond potranno aggiudicarsi la locandina di “Operazione Tuono”

Smoking immacolato, papillon nero e pochette bianca. Così appare la più famosa spia britannica del mondo cinematografico.

La figura del raffinato agente segreto James Bond è stata interpretata nel corso degli anni dai più celebri attori del mondo del cinema, risultando spesso in film campioni di incassi.

A Torino, sarà possibile per tutti gli appassionati, aggiudicarsi il bozzetto della locandina originale di “007: Operazione Tuono”, film del 1965.

Un cimelio dedicato a Sean Connery, primo ed inimitabile James Bond, scomparso il 31 ottobre scorso.

L’asta inizierà alle ore 16 del 20 novembre presso la casa Aste Bolaffi in via Cavour.

Il valore di partenza della locandina sarà sui 100 euro, di sicuro non a livello dei 200 mila della pistola Walther PPK, ma che comunque farà felice chi riuscirà ad accaparrarsela.

“Operazione Tuono” è forse uno dei film più emblematici della saga di 007.

Si tratta della quarta pellicola ufficiale ispirata dai romanzi di Ian Fleming, con Sean Connery come attore.

Ma questa non sarà l’unica locandina disponibile.

I partecipanti potranno accaparrarsi anche tanti altri poster dei film più celebri della storia cinematografica.

Come: “Colazione da Tiffany”, “Sabrina”, “Vacanze Romane” e “Arianna”

Al contempo, si potranno portare a casa le locandine di “Via col Vento” o di “C’era una volta il West” di Sergio Leone.

Ampio spazio verrà dato alle locandine di celebri registi quali Federico Fellini e Alberto Sordi.

Allo stesso tempo gli appassionati potranno accaparrarsi i poster di “Zorro” e “Maciste”.

Ma non finisce qui, anche una locandina di “La donna del ritratto” di Fritz Lang andrà all’asta.

Tante invece saranno quelle dei classici italiani con: “Blow Up” di Michelangelo Antonioni, “La Grande abbuffata” di Marco Ferreri e “Profondo Rosso” di Dario Argento.

Inevitabilmente, gli incontri avverranno in streaming sul portale www.astebolaffi.

Mentre il 17 novembre avrà luogo l’asta dedicata al design e il 26 sarà la volta dei vini pregiati.

729

Related Articles

729
Back to top button
Close
Close