AmbienteArticoli HPTerritorioTravel

Il Treno dei Bimbi: il villaggio per famiglie in Piemonte dove si dorme nei vagoni

21483
Tempo di lettura: 3 minuti

Un posto da favola fatto di binari e vagoni ferroviari nel bel mezzo della natura: si chiama “Treno dei Bimbi” e si trova nel Verbano-Cusio Ossola

Il Treno dei Bimbi è uno dei più belli villaggi per famiglie del Piemonte. Si tratta di un luogo magico e senza tempo che ti trasporta in una dimensione quasi fiabesca.

Si trova a Osso, località del comune di Baceno (VB), immerso nella natura incontaminata della Val Formazza. Proprio qui, tra il torrente e la vallata, sono stati sistemati degli antichi treni dismessi riconvertiti in originali alloggi per adulti e bambini.

Campeggiare a bordo di un vagone del treno è ora un sogno che si avvera, soprattutto per i più piccoli.

Anche se, in realtà, l’origine del villaggio è tutt’altro che incantato. Il Treno dei Bimbi, infatti, nasce da un’opera di solidarietà di un frate: un certo Padre Michelangelo.

L’origine del Villaggio per famiglie del Piemonte “Treno dei Bimbi”

Tra gli anni ’50 e ’60 molti italiani si recavano in Svizzera per lavorare, ma non potevano portare la propria famiglia con sé. Da questa necessità i frati Cappuccini si sono mossi per ospitare i bambini rimasti in Piemonte, lontani dai genitori emigranti. Dopo varie soluzioni temporanee, finalmente nel 1960 prende forma il Treno dei Bimbi.

L’idea dei vagoni come alloggiamento viene a Padre Michelangelo parlando con Oscar Luigi Scalfaro, allora Ministro dei Trasporti. Un’idea tanto bizzarra quanto apprezzata dai ragazzi che non vedevano l’ora di passare delle giornate di serenità in un villaggio incantato.

Il Treno dei Bimbi: il villaggio per famiglie in Piemonte dove si dorme nei vagoni

Il sito è tuttora gestito dai frati insieme ad alcuni volontari.

In questo villaggio per famiglie del Piemonte, bimbi con genitori, scout, oratori o semplicemente gruppi di amici possono vivere l’esperienza di dormire in un vagone-treno.

Non solo. Allo stesso tempo possono godersi la natura, rilassarsi, fare un pic-nic e giocare nei campi attrezzati.

Il Treno dei Bimbi: dove alloggiare

Il villaggio è composto da 28 vagoni con letti a castello, singoli o matrimoniali e camere da 2, 3, 4 e 6 posti – alcune comunicanti tra loro – tutte dotate di bagno.

Tra una carrozza e l’altra non è difficile imbattersi in alcuni angoli davvero particolari. Parliamo per esempio del Vagone dell’Arte, che racchiude quadri, ceramiche, fotografie e vere e proprie opere d’arte. Oppure del Vagone “C’era una volta…” che racconta la storia delle ferrovie, o del Vagone “Paese dei Balocchi”, la cuccetta totalmente dedicata a tutti i tipi di giocattolo, dal pelouche al videogame.

Tanti piccoli universi racchiusi in un unico luogo magico.

Il Treno dei Bimbi: il villaggio per famiglie in Piemonte dove si dorme nei vagoni

Il Treno dei Bimbi: i servizi

All’interno del villaggio si trova un’area giochi per bambini con altalene e scivoli. Ma anche un campo da calcio in terra e un campo da pallavolo.

Qui piccoli e grandi possono stare all’aria aperta e giocare insieme in uno spazio naturale e assolutamente salutare.

Per tutta l’estate (da giugno a settembre) i volontari organizzano delle attività di svago per i ragazzi ed escursioni per tutti verso i vicini Laghi.

È possibile usufruire del servizio ristorazione, gestito dalle suore della Casa Letizia Francescana, nel Capannone centrale del villaggio. Oppure si può utilizzare la classica cambusa da campo per prepararsi il pasto in autonomia e consumarlo all’ombra degli alberi che circondano l’area.

Il Treno dei Bimbi: il villaggio per famiglie in Piemonte dove si dorme nei vagoni

Info utili

Per informazioni e prenotazioni telefonare:
Segreteria 351 8046009 – Cucina +39 0324 62118

oppure visitare il sito web ufficiale


Il Villaggio dei Puffi, il borgo dei buffi folletti blu a poco meno di due ore da Torino

Tag
21483

Related Articles

21483
Back to top button
Close
Close