Articoli HPEventi

CioccolaTò ottobre 2020: si torna in piazza

1141
Tempo di lettura: 2 minuti

La manifestazione più dolce dell’anno riscalderà l’autunno torinese

CioccolaTò ottobre 2020, l’organizzazione non si ferma.

Una ripartenza anche per la manifestazione tutta torinese che celebra l’arte dei maestri cioccolatieri e l’eccellenza dei loro prodotti.

La kermesse tornerà ad animare le strade del capoluogo piemontese dal 30 ottobre all’8 novembre. Per l’occasione, la location potrebbe essere ampliata, così da garantire maggiori spazi per la sicurezza ed il rispetto delle norme sanitarie. Oltre a Piazza San Carlo e via Roma, quest’anno CioccolaTò potrebbe invadere anche piazza Solferino.

-->

L’idea è quella di allestire nel nuovo spazio un ristorante del cacaocon cucine di chef e pasticceri e laboratori per famiglie, adatti a tutte le età. L’iniziativa servirebbe soprattutto a garantire il distanziamento ed evitare pericolosi assembramenti.

Come sempre, non mancheranno le degustazioni, gli showcooking e i convegni che rappresentano il cuore della manifestazione ed ogni anno invadono il centro città. I maestri cioccolatieri saranno in piazza con i propri strumenti per regalare al pubblico una vera immersione nel mondo della pasticceria.

Tante novità rispetto alle edizioni passate che si andranno ad aggiungere alla classica fabbrica del cioccolato e del giaduiotto. Ci sarà addirittura il ChocoCabrioTour: un giro per la città illuminata a bordo di un bus cabrio con cioccolata calda e copertina, alla scoperta dei bellissimi angoli torinesi.

Spazio anche alle associazioni che si uniranno aicioccolatieri e pasticceri italiani e stranieri all’insegna della solidarietà. Tutti insieme, per aiutarsi a superare la crisi generata dalla chiusura forzata che ha messo in ginocchio molte realtà del territorio. Una sorta di ripartenza collettiva dopo questo periodo buio.

Saranno presenti la Nida – Nazionale Italiana dell’Amicizia –  e diverse realtà che si occupano di sostegno a giovani, anziani e famiglie.

CioccolaTò ottobre 2020 e la ripartenza di Torino

Con CioccolaTòad ottobre 2020 la città tornerà a vivere. Come sottolineato dal portavoce del comitato organizzatore, Guido Napoli, sarà un’occasione di rinascita dopo la pandemia. La kermesse sarà il simbolo della ricostruzione per l’intera regione.

Ogni anno si registrano durante l’evento circa 400 mila presenze. Tornare a vivere la manifestazione significa anche contribuire alla ripartenza della città e guardare con positività al futuro degli eventi in tutto il Piemonte.

Anch’io ci sono è lo slogan ideato per il video che verrà girato per l’occasione e che vedrà come protagonisti cittadini e vip piemontesi, tutti insieme per sostenere la propria città.

1141

Related Articles

1141
Back to top button
Close
Close