Articoli HPTerritorio

Il Lago grande di Avigliana è “Cinque Vele”: il premio da Legambiente e Touring Club

1395
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Lago grande di Avigliana continua a stupire e meravigliare.

La ventesima edizione della Guida Blu presenta e promuove le località balneari e lacustri della nostra Regione. Anche quest’anno Legambiente e il Touring Club Italiano hanno stilato e valutato una lista di comprensori turistici in tutta Italia.

Una preziosa guida per turisti, e non solo, che racconta la storia dei luoghi e segnala i circuiti per visitare l’entroterra. Alla scoperta delle varie caratteristiche e curiosità delle singole zone trattate.

Anche in questa edizione, troveremo la classifica delle località balneari marine e lacustri, con riconoscimenti speciali per le migliori, che hanno ottenuto le fatidiche “cinque vele“.  

Si parla di un premio che Legambiente assegna a quelle località offrono vacanze di qualità. Grazie alla gestione sostenibile di un territorio d’eccellenza ed alla salvaguardia del paesaggio. Ai servizi offerti nel pieno rispetto dell’ambiente e all’enogastronomia di alto livello.

Tra le località lacustri dove sventolano le 5 vele c’è il Lago grande di Avigliana, allo sbocco della Val Susa e alle falde del monte Pirchiriano, su cui sorge un altro dei luoghi simbolo della nostra Regione: l’antica Sacra di San Michele.

paperelle nel lago grande di avilgiana
Il Lago grande di Avigliana è “Cinque Vele”: il premio da Legambiente e Touring Club

I motivi dell’assegnazione del premio

Il Lago grande di Avigliana ha ottenuto le «Cinque Vele» esattamente come avvenuto lo scorso anno. Nella graduatoria nazionale si è ritagliato uno spazio nella top 10 e si è preso il sesto posto. Il primo è andato al lago del Mis, che si trova in Veneto.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’amministrazione comunale, che ha sottolineato, nella persona del Sindaco, come siano in programma alcune iniziative per consolidate questa grande realtà. Da diverse settimane le istituzioni locali si sono messe al lavoro per proporre e attuare programmi che si concentrano soprattutto sulla balneabilità del Lago grande.

Si tratta di un progetto ambizioso, ma assolutamente alla portata del luogo in questione. Un obiettivo che potrà essere agevolmente raggiunto, contando che questo lago risulta essere il più pulito in Piemonte e uno dei più puliti in Italia.

Senza contare la possibilità di godere della vista di immense e incontaminate aree verdi, che stanno tornando molto in voga in questo periodo nel settore turistico.

Il fiore all’occhiello di questi territori è l’enogastronomia di eccellenza, che offre un motivo di attrazione in più a un pubblico già di per sé molto rafffinato.

1395

Related Articles

1395
Back to top button
Close
Close