Articoli HPTrasporti

L’aeroporto di Caselle riapre: oltre 50 voli in programma per la ripartenza

1414
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’aeroporto di Caselle riapre.

Lo scalo intitolato a Sandro Pertini è lieto di riaprire i battenti, dopo quasi 100 giorni trascorsi in fase di stand by. Lo stop imposto dall’emergenza Coronavirus ha costretto tutte le compagnie a cancellare i voli di qualsiasi periodo, in modo da rendere impossibili gli spostamenti e limitare la diffusione del virus.

Una desolazione senza fine per Caselle, come per qualsiasi altro aeroporto. Una serie di limitazioni che ha determinato perdite piuttosto ingenti, che causeranno, con ogni probabilità, un esercizio in rosso. Non sarà possibile recuperare tutto il denaro andato perso in questi ultimi mesi. Anzi, bisognerà vedere come reagirà l’aeroporto e come si riprenderà, alla luce delle nuove regole imposte dopo questi periodi di forti restrizioni.

In questo modo, oltre al traffico aereo, è inevitabilmente calato anche il giro d’affari dell’indotto, messo in moto dai turisti e da tutti coloro che fanno girare questo settore.

Intanto, dal 15 giugno si riparte con un programma di nuovi voli in partenza e in arrivo a Caselle di oltre 50 voli.

I voli in arrivo saranno 28 e saranno provenienti da Germania, Romania e Moldavia, oltre che da città italiane come Roma, Lamezia Terme, Catania e Cagliari. Sempre verso Germania, Moldavia e Romania sono previsti 27 voli in partenza.

La futura riapertura delle attività interne

L’aeroporto di Caselle, dunque, torna a riabbracciare i propri utenti. Gli spazi interni sono stati oggetti di lavori e modifiche, con operazioni mirate alla messa in sicurezza dell’aeroporto.

Più avanti, la riapertura dello scalo sarà completata dal ritorno di bar e ristoranti interni. Per le attività di ristorazione e di somministrazione si dovrà infatti attendere almeno il mese di luglio: qualche settimana di attesa, che però riporterà alla normalità l’aeroporto.

A sostegno dei gestori e dei titolari delle attività, i vertici dell’aeroporto hanno deciso fornire un aiuto concreto dal punto di vista economico. Una strategia specifica per poter affrontare un periodo difficile e per non rendere deserto Caselle.

1414

Related Articles

1414
Back to top button
Close
Close