Articoli HPTerritorio

Metro 1 di Torino: la viabilità di via Nizza sta per cambiare.

4574
Tempo di lettura: 2 minuti

Metro 1 di Torino finalmente vede la luce in fondo al tunnel.

L’ultimo tratto della metro 1 di Torino non è stato ancora completato. I cantieri aperti oramai da anni sono diventati familiari a tutti i torinesi.

Ma finalmente una buona notizia arriva da Infra.To la società di proprietà della Città di Torino.

Tale società ha per oggetto la proprietà e la gestione delle infrastrutture, e le attività di engineering, progettazione, costruzione e sviluppo di sistemi per il trasporto di persone e merci.

La buona notizia è che sono state dichiariate le date di fine cantiere per alcuni siti oggi aperti.

Il calendario

Il cantiere per il completamento della linea 1 della metro dovrebbe concludersi nel 2021.

I lavori erano stati sospesi il 22 Marzo con Decreto della Regione Piemonte in seguito all’emergenza Covid-19.

Il 16 aprile sono ripresi i lavori dei prolungamenti Sud ed Ovest ma lo stop forzato ha portato ad un ulteriore rallentamento.

metro 1 viabilità modificata
Metro 1 di Torino: la viabilità di via Nizza sta per cambiare.

Per questo Infra.To ha pubblicato un nuovo cronoprogramma:

  • 15 giugno è previsto la chiusura del cantiere all’altezza della stazione Italia ’61
  • 20 giugno sarà completato il ripristino della viabilità in superficie in corrispondenza dei pozzi 22 e 23
  • 31 gennaio 2021 è previsto il fine cantiere per piazza Bengasi con il ripristino della viabilità

Via Nizza quindi tornerà finalmente alla normalità con una viabilità totalmente ripristinata.

Se non ci fosse stato il blocco per l’emergenza covid, via Nizza sarebbe stata riaperta già dal 31 maggio.

Dobbiamo aspettare ancora qualche giorno ma a fine mese via Nizza tornerà alla sospirata normalità.

Rispettando il programma e la chiusura dei cantieri, la prossima primavera si terrà il pre-esercizio della nuova tratta della metro 1 di Torino.

Sarà, quindi, da festeggiare un progetto che doveva già concludersi diversi anni fa.

Dopo l’avvio della nuova tratta della metropolitana, il progetto prevede anche un prolungamento della pista ciclabile.

Pista ciclabile che unirà corso Bramante a Lingotto fiere e sarà il prolungamento di quella già realizzata da corso Vittorio a corso Bramante.

4574

Related Articles

4574
Back to top button
Close
Close