Articoli HPTerritorio

Maurizio Costanzo vuole Chiara Appendino come Sindaco di Roma: la proposta del giornalista

4183
Tempo di lettura: < 1 minuto

Chiara Appendino potrebbe essere il prossimo Sindaco di Roma? Sì, secondo Maurizio Costanzo.

Il giornalista e autore televisivo romano è intervenuto su Rai Radio1, mentre era ospite della trasmissione “Un Giorno da Pecora”, commentando gli scenari futuri circa le elezioni amministrative del 2021, che chiameranno alle urne anche i cittadini della Capitale.

In questo senso, alla domanda su una sua possibile candidatura, Costanzo ha fatto chiaramente capire come lui non si proporrà in nessun modo per ricoprire la carica di Primo Cittadino. Anzi, ha risposto con un secco “nemmeno se mi pagano”, per rendere l’idea di come le responsabilità derivanti dal ruolo di Sindaco di Roma siano la causa principale di questo rifiuto a priori.

Chiara Appendino Sindaco di Roma: la proposta di Costanzo

Fugato ogni dubbio su una sua candidatura, Costanzo ha risposto alla domanda relativa a un potenziale candidato per guidare la sua città.

Il conduttore e autore ha dunque fatto il nome di Chiara Appendino. La Sindaca di Torino, nella visione dei fatti di Costanzo, può rappresentare un nome spendibile per far ripartire la Capitale. Dovrebbe però lasciare Palazzo Civico al termine del suo mandato, per non ricandidarsi alle elezioni del capoluogo piemontese e tentare l’avventura capitolina.

Non si tratta di una semplice provocazione buttata, ma di una vera e propria convinzione. Costanzo ha anche ammesso che, all’inizio, era profondamente contrario alla Raggi e alle sue manovre. Col tempo, però, la Sindaca di Roma si è distinta per diverse buone iniziative, che hanno fatto ricredere il giornalista. Questo però non basta: il nome nuovo per rilanciare Roma potrebbe essere la Appendino, almeno secondo uno dei volti più noti della nostra TV.

Tag
4183

Related Articles

4183
Back to top button
Close
Close