Articoli HPTerritorio

Alessandro Barbero vince il Premio Hemingway 2020: lo storico torinese conquista il riconoscimento

26095
Tempo di lettura: < 1 minuto

Alessandro Barbero ha vinto il Premio Hemingway 2020.

Lo storico torinese ha ottenuto questo prestigioso riconoscimento, dedicato al famosissimo scrittore statunitense.

Il premio è giunto alla sua 36esima edizione e, per quest’anno, è stato assegnato a diverse personalità di spicco, impegnate nei settori più disparati.

-->

Analizzando a fondo il personaggio, Barbero è uno storico, medievista, scrittore e accademico italiano. Spicca particolarmente per le sue conoscenze in storia del Medioevo e in storia militare.

Nato a Torino nel 1959, è stato autore di diversi scritti di rilievo e ha avuto l’opportunità di collaborare con dei pilastri del sapere nostrano (e non solo), come il grande Piero Angela.

E quest’anno ha avuto l’onore di aprire l’edizione 2020 web del Salone dell’Libro

Insomma, un torinese di un certo livello per un riconoscimento davvero speciale.

Alessandro Barbero vince il Premio Hemingway 2020: lo storico torinese conquista il riconoscimento

Gli altri vincitori

Oltre a Barbero, sono stati insigniti di questo premio anche:

  • per la Letteratura: l’autore David Grossman
  • per la sezione “Testimone del nostro tempo”: l’astronauta Samantha Cristoforetti
  • per la Fotografia: l’artista Guido Guidi

Questa gratificazione ha dunque reso omaggio a protagonisti famosi e meno celebri a livello nazionale e internazionale.

Il premio, promosso dal Comune di Lignano Sabbiadoro, quest’anno ha assunto un sapore speciale, visto il contesto economico, sociale e sanitario con il quale ci siamo trovati a convivere negli ultimi mesi.

26095

Related Articles

26095
Back to top button
Close
Close