Home Articoli HP A fuoco i boschi ad Almese, torna l’incubo degli incendi in Piemonte

A fuoco i boschi ad Almese, torna l’incubo degli incendi in Piemonte

pompiere di spalle davanti al fuoco
A fuoco i boschi ad Almese, torna l'incubo degli incendi in Piemonte
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torna l’incubo degli incendi in Piemonte, in fiamme i boschi di Almese: tempestivo intervento degli operatori

Torino e in tutto il Piemonte è di nuovo allarme incendi: sono andate a fuoco le zone boschive di Almese.

La nostra regione si ritrova ad affrontare un problema molto serio, con il rischio di dover fare i conti con una situazione analoga a quella della fine del 2017 e del 2018 (e, in parte, anche dell’anno scorso).

Nell’ottobre di tre anni fa, infatti, ettari di verde furono bruciati, per causa sia delle condizioni ambientali, sia delle bravate di alcuni incoscienti. La situazione, dopo diverse settimane, fu parzialmente risolta, anche se la nostra Regione perse tantissimi ettari di verde. Un danno quasi irreparabile, per il quale sarebbero necessari anni di interventi per riportare tutto alla normalità.


Questo incubo sembra essere tornato in queste settimane, quando i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per contrastare le fiamme, che hanno avvolto il Musinè. Le forze dell’ordine e i volontari, in quell’occasione, erano accorsi per spegnere un incendio boschivo, visibile anche da cittadine prossime come Torino, Settimo Torinese, Venaria, Druento e Bussoleno.

Il rogo di Almese


Una scena simile si è ripetuta, ma nella zona di Almese, nell’area metropolitana di Torino. Per diverse ore, gli operatori e i volontari si sono messi a disposizione per affrontare il rogo, di grandi proporzioni.

A fuoco i boschi ad Almese, torna l’incubo degli incendi in Piemonte


Le fiamme si sono propagate nella pineta lungo la strada tagliafuoco in frazione Rivera e hanno tenuto impegnati gli addetti per molto tempo.

Seguiranno sviluppi sulla conclusione delle operazioni, che sono ancora in corso, per garantire la totale sicurezza e lo spegnimento dell’incendio.