Home Articoli HP San Valentino 2020 a Torino, un giro sul tram storico ispirato a...

San Valentino 2020 a Torino, un giro sul tram storico ispirato a De Amicis

Tempo di lettura: 2 minuti

San Valentino 2020 a Torino, un giro sul tram storico ispirato a “La carrozza di tutti”, uno dei capolavori di Edmondo De Amicis

Anche quest’anno, il giorno della Festa degli InnamoratiSan Valentino 2020, è alle porte. 


In molti stanno già pensando come stupire i propri partner con viaggi, regali  e momenti da condividere con la propria dolce metà. 


Per chi non ha ancora nulla in programma, vi consigliamo un bel giro per il centro città a bordo di un tram storico. 


Infatti, per il giorno di San Valentino sarà possibile salire a bordo di un tram d’epoca, restaurato e condotto dall’Associazione Torinesi Tram Storici, e ascoltare gli aneddoti de “La carrozza di tutti”, uno dei capolavori di Edmondo De Amicis


Si tratterà di una vettura originale degli anni Trenta, la quale verrà improvvisamente animata da passeggeri inaspettati.

San Valentino 2020 a Torino, un giro sul tram storico ispirato a De Amicis


La serata inizierà venerdì 14 febbraio alle ore 21.00 con un primo giro, partendo da piazza Castello, e si replicherà alle 22.00.

Il tour ispirato a “La carrozza di tutti” di De Amicis


Il tour avrà una durata di 45  minuti e percorrerà i grandi viali e le vie del centro, da via Pietro Micca a corso Regina Margherita, da via Bertola a via XX Settembre


Sarà un giro molto particolare perché sarà un viaggio nel tempo della Torino del passato. 
Infatti, ad ogni fermata saliranno e scenderanno i personaggi dell’opera di De Amicis, tra cui gli sposi, gli amanti e la “signora maturotta”. 


“La carrozza di tutti” racconta gli incontri che lo scrittore ebbe nel 1896 proprio a bordo del tram. 


Ad animare il percorso saranno i rievocatori dell’Associazione Le Vie del Tempo, che da molti anni lavorano su costumi e testi, riproducendo storie e dialoghi.


Il biglietto per salire a bordo è gratuito, ma si potrà donare un’offerta libera che verrà destinata a restaurare e a conservare il patrimonio storico del trasporto pubblico torinese.


La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare sul sito www.attstorino.it.


Dunque, per gli amanti della letteratura il giro tra le vie del centro di Torino a bordo del tram storico rappresenta una bella idea per trascorrere in modo diverso il giorno di San Valentino