Home Articoli HP La Mole Antonelliana si illumina di viola per la Giornata mondiale dell’epilessia

La Mole Antonelliana si illumina di viola per la Giornata mondiale dell’epilessia

La Mole Antonelliana si illumina di viola per la Giornata mondiale dell'epilessia
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lunedì 10 febbraio grande spettacolo in centro: Mole Antonelliana si illumina di viola in occasione della Giornata mondiale dell’epilessia

La Mole Antonelliana si illumina di viola.


Questo grande spettacolo per gli occhi sarà disponibile durante la serata di lunedì 10 febbraio. In questa data, infatti, si celebra la “Giornata mondiale dell’epilessia“.


Un evento volto a sensibilizzare i cittadini in merito a questo delicato problema, che riguarda circa mezzo milione di persone in Italia. Un numero piuttosto preoccupante, che riguarda una condizione neurologica (a volte definita cronica e a volte transitoria) caratterizzata da ricorrenti e improvvise manifestazioni con improvvisa perdita della coscienza e violenti movimenti convulsivi dei muscoli, dette “crisi epilettiche” (citando Wikipedia).


La Mole Antonelliana si veste di viola come in altre grandi occasioni d’eccezione


Si tratta dell’ennesima occasione in cui il simbolo di Torino si presta per una buona causa. In passato, l’edificio più rappresentativo del capoluogo piemontese è stato protagonista di numerose iniziative simili, con le illuminazioni che sono sempre state legate, oltre a tematiche sanitarie, anche a ricorrenze (come quella del Grande Torino) o a grandi eventi, come le celebrazioni per le festività di Natale e Capodanno.


Dunque, per goderci una splendida Mole illuminata di viola non ci resta che attendere il tardo pomeriggio, quando si accenderanno le luci.