Home Articoli HP Apre a Torino Bell e’ Buon: lo street food partenopeo sbarca sotto...

Apre a Torino Bell e’ Buon: lo street food partenopeo sbarca sotto la Mole

Apre a Torino Bell e' Buon: lo street food partenopeo sbarca sotto la Mole
Tempo di lettura: < 1 minuto

Apre a Torino Bell e’ Buon: lo street food partenopeo sbarca sotto la Mole tra cuoppi, cuzztiell ed altre specialità napoletane

Apre a Torino Bell e’ Buon, un nuovo angolo di Napoli sotto la Mole


Il locale, sito in via Catania 9, aprirà ufficialmente giovedì 30 gennaio. 


Bell e’ Buon Street Food Partenopeo porterà nel capoluogo piemontese tante famose proposte della tradizione del “cibo di strada” napoletano.

Apre a Torino Bell e’ Buon: lo street food partenopeo sbarca sotto la Mole


Il menù propone, tra tutti, il famoso O’ Cuzzetiello (in napoletano si pronuncia cuzztiell) farcito. Nel dialetto napoletano con il termine “cuzztiell” si indica la parte iniziale o finale del pane. 


Tradizionalmente si mangia la domenica a pranzo inzuppandolo nel ragù, ma ormai è diventato un rito sulle tavole partenopee.


In pratica, si tratta di una sorta di “tasca” fatta con la tasca di pane che viene poi farcita al momento con diverse specialità come, ad esempio, il classico ragù, salsiccia e friarielli, polpette e altro.


Un altro grande classico intramontabile che verrà proposto dal nuovo locale sarà il Cuoppo, ossia il cartoccio a forma di cono ripieno di ogni sorta di fritto.


Bell e’ Buon proporrà due diversi tipi di Cuoppo, uno di mare e uno di terra.


Il classico “Cuoppo di Mare” conterrà calamari, gamberi, ciuffetti e verdure in pastella. Il “Cuoppo di Terra”, invece, avrà al suo interno zeppoline, crocchè, frittatine e palle di riso fritte.


Dunque, tra le tante nuove aperture del 2020, Torino si prepara ad accogliere un nuovo angolo di Napoli in città.