AmbienteArticoli HPTerritorio

Arrivano a Torino i primi pannelli pubblicitari che assorbono lo smog

6349
Tempo di lettura: < 1 minuto

Arrivano a Torino i primi pannelli pubblicitari che assorbono lo smog: le prime maxi-affissioni in centro città

Stanno per arrivare a Torino i primi pannelli pubblicitari che assorbono lo smog.
Sarà la Urban Vision SpA. ad occuparsi dell’installazione delle prime maxi-affissioni che verranno posizionate in via Garibaldi angolo via San Francesco d’Assisi, nei pressi del Comune di Torino, a partire da metà febbraio.
I grandi pannelli pubblicitari verranno realizzati con la tecnologia green brevettata “THE BREATH”, capace di assorbire e disintegrare le molecole inquinanti.

"Arrivano

Si tratta di un tessuto innovativo, a impatto zero, che non necessita di essere attivato da fonti energetiche esterne.

La lotta all’inquinamento

Alla Edizioni Retrò S.r.l., società torinese operante nel settore dell’innovazione tecnologica, della comunicazione pubblicitaria e valorizzazione dei patrimoni immobiliari, è stata affidata la cura del primo impianto nel capoluogo piemontese.
Il Dottor Fabio Mazzonipresidente del Consiglio di Amministrazione di Urban Vision S.p.A., e l’Avvocato torinese Edoardo Lombardo, presidente del Consiglio di Amministrazione della Edizioni Retrò S.r.l, hanno spiegato che l’installazione di questi pannelli pubblicitari mostra l’interesse di grandi gruppi nell’investire su Torino.
Tuttavia, la città sabauda, come molte altre realtà italiane, europee e internazionali, deve adottare delle misure importanti per combattere il forte inquinamento che attanaglia la città.
Insomma, grazie a questa nuova tecnologia, si auspica che l’amministrazione comunale possa adottare nuove misure contro lo smog che soffoca Torino.

Tag
6349

Related Articles

6349
Back to top button
Close
Close