Articoli HPTerritorio

FCA pensa alla Fiat 500 5 porte: nuovo progetto con PSA per il segmento B

3825
Tempo di lettura: < 1 minuto

FCA pensa alla Fiat 500 5 porte: nuovo progetto per rilanciare il brand nel segmento B

FCA pensa alla Fiat 500 5 porte.
Il gruppo italo-americano sta pensando a nuovi progetti da portare avanti con PSA, il nuovo alleato di mercato con cui è stato appena stipulato l’accordo per la fusione.
Fiat Chrysler Automobiles sta valutando la possibilità di rilanciare le produzioni del segmento B con nuove proposte, che vadano incontro alle esigenze del pubblico. Per questo, a breve potrebbe fare la propria comparsa una versione della 500 del tutto innovativa, nel formato a cinque porte.
FCA pensa alla Fiat 500 5 porte: nuovo progetto con PSA per il segmento B
FCA pensa alla Fiat 500 5 porte: nuovo progetto con PSA per il segmento B
Una assoluta novità, che FCA potrebbe sviluppare grazie al fondamentale contributo di PSA. Quest’ultima, infatti, fornirebbe il pianale su cui sono nate la Peugeot 208 e la Opel Corsa, stando a quanto riportato da www.passioneautoitaliane.com).
Si tratterebbe del progetto sostitutivo della 500 Giardiniera, di cui si era vociferato all’inizio di quest’anno.

Il brand 500

Tra i vari scenari, nel caso in cui questo progetto venisse portato a compimento, potrebbe sorgere la necessità di creare un brand 500.
Una nuova realtà che miri al settore premium, con tante proposte che si andrebbero ad affiancare alle già esistenti 500, 500X e 500L. A breve sarà lanciata sul mercato la 500e, la versione elettrica dell’utilitaria per eccellenza. Un veicolo che rappresenta l’evoluzione delle produzioni di FCA verso le nuove sfide del settore automobilistico.
In questo modo, con l’arrivo di una 500 a cinque porte, 500 diventerebbe un vero e proprio marchio a sé. In tutto ciò, Fiat si trasformerebbe in un punto di riferimento delle produzioni economiche del neonato gruppo FCA-PSA.
(Foto tratta da www.quattroruote.it)

Tag
3825

Related Articles

3825
Back to top button
Close
Close