Animali

In arrivo il cimitero per animali a Torino: potrebbe essere pronto nel 2020

680
Tempo di lettura: 2 minuti

In arrivo il cimitero per animali a Torino: il polo funerario dedicato a cani e gatti potrebbe essere pronto entro un anno

Il cimitero per animali a Torino sarà realtà.

A quanto pare il terreno su cui sorgerà il nuovo polo funerario dedicato a cani e gatti è stato individuato nella zona nord della città, accanto al Cimitero Parco.

Come si può leggere sulla pagina Facebook della sindaca di Torino, Chiara Appendino, si tratta di un progetto di cui ha parlato l’Assessore Marco Alessandro Giusta, che necessiterà di una serie di studi e, non di meno, di un confronto con la consulta animalista.

In arrivo il cimitero per animali a Torino: potrebbe essere pronto nel 2020

Si lavorerà su un’area di circa 10mila metri quadri dove, chi vorrà, potrà far riposare quelli che per molti sono i grandi compagni di una vita.

Non semplici animali, ma veri e propri componenti della famiglia, con i quali, negli anni, si instaura un rapporto di affetto reciproco difficilmente descrivibile a parole.

Sulle tempistiche non vi è ancora nulla di certo, come ha tenuto a precisare la stessa Appendino.

L’auspicio, però, è quello di partire in tempi abbastanza celeri, per consegnare l’opera anche entro l’anno prossimo.

Lo stesso Giusta, assessore con deleghe ai Sevizi Cimiteriali, ha aggiunto che, per quanto riguarda le tempistiche di realizzazione del nuovo polo funerario, questo potrebbe essere pronto entro dodici mesi, già nel 2020.

Le precedenti opzioni di un cimitero per animali a Torino

Negli scorsi mesi si era già parlato di una simile iniziativa.

Nello specifico, il progetto era stato anche al vaglio di Afc, che avrebbe redigere un business plan con costi e tempi di realizzazione.

Si tratta dunque di una novità che la Città di Torino aspetta da anni.

Tutti coloro che possiedono animali domestici hanno sempre manifestato la volontà di vedere realizzato un luogo dove poter dare l’ultimo saluto ai loro amici a quattro zampe.

Secondo le prime indiscrezioni, nell’area sarà possibile seppellire gli animali defunti, ma non cremarli.

Il nuovo presidente di Afc Roberto Tricarico ha spiegato che collaborerà con il Comune, ma anche con le associazioni animaliste e gli esperti del settore per portare a termine il progetto nel migliore modo possibile.

Un cimitero per animali è già presente in provincia di Torino, precisamente a Piobesi, ma non nel capoluogo piemontese.

Si pensava a una prima realizzazione a Mirafiori, ma ha prevalso l’opzione Torino Nord.

Dunque, presto anche Torino avrà il suo cimitero per animali, un luogo dove i padroni potranno piangere i loro amici a quattro zampe.

Tag
680

Related Articles

680
Back to top button
Close
Close