Home Articoli HP Il Parco della Reggia di Venaria è tra i 10 parchi più...

Il Parco della Reggia di Venaria è tra i 10 parchi più belli d’Italia: in finale nel concorso “Il parco più bello d’Italia 2019”

Il Parco della Reggia di Venaria è tra i 10 parchi più belli d'Italia: in finale nel concorso
Il Parco della Reggia di Venaria è tra i 10 parchi più belli d'Italia: in finale nel concorso "Il parco più bello d'Italia 2019"
Tempo di lettura: 1 minuto

Il Parco della Reggia di Venaria è tra i 10 finalisti del concorso “Il parco più bello d’Italia 2019”: il giardino della Residenza Sabauda è nella top ten dei parchi del Belpaese

Che il Parco della Reggia di Venaria sia meraviglioso è un dato di fatto.
Il Parco della Reggia di Venaria è tra i 10 parchi più belli d'Italia: in finale nel concorso "Il parco più bello d'Italia 2019"
Il Parco della Reggia di Venaria è tra i 10 parchi più belli d’Italia: in finale nel concorso “Il parco più bello d’Italia 2019”
La Residenza Sabauda però si è tolta un’altra bella soddisfazione arrivando tra i primi dieci finalisti del concorso “Il parco più bello d’Italia 2019”.
Due le categorie previste, quella dei parchi pubblici e quella dei parchi privati.
Cinque i finalisti per ogni categoria.
Per assegnare i due premi finali, la giuria ha valutato i diversi parametri previsti dal regolamento, ossia l’interesse storico artistico e quello botanico, lo stato di conservazione, il programma di gestione e manutenzione, i servizi, l’accessibilità e le informazioni offerte agli utenti.
Oltre alla Venaria Reale, gli altri parchi pubblici arrivati in finale sono:
– Villa Manin a Passariano, in provincia di Udine;
– Labirinto Borges a Venezia;
– Parco Villa Gregoriano a Tivoli, in provincia di Roma;
– Giardino della Minerva a Salerno.
Tra i parchi privati, invece, troviamo:
– Giardino Giusti a Verona;
– Isola del Garda
– Villa Imperiale a Pesaro
– Parco Paternò del Toscano, alle pendici dell’Etna, in provincia di Catania.
Dunque, un concorso che permette di scoprire le bellezze del nostro Paese e dell’arte dei giardini in Italia.
Correlato:  Roses and Tea, la merenda tra fiori e romanticismo