Home Articoli HP Feltrinelli apre in cima al Monte Bianco: sarà la libreria più alta...

Feltrinelli apre in cima al Monte Bianco: sarà la libreria più alta d’Europa

Feltrinelli apre in cima al Monte Bianco: sarà la libreria più altra d'Europa
Feltrinelli apre in cima al Monte Bianco: sarà la libreria più altra d'Europa
Tempo di lettura: 1 minuto

Feltrinelli apre in cima al Monte Bianco: lo store conterà su 60 metri quadrati, si troverà a 3466 metri d’altezza e sarà la libreria più alta d’Europa

Feltrinelli apre in cima al Monte Bianco.
Feltrinelli apre in cima al Monte Bianco: sarà la libreria più altra d'Europa
Feltrinelli apre in cima al Monte Bianco: sarà la libreria più altra d’Europa
Si tratta della libreria più alta d’Europa perché situata a 3466 metri d’altezza.
Lo store, della grandezza di 60 metri quadri, nascerà all’interno di della Stazione Punta Helbronner The Sky, la terza dell’impianto Skyway Monte Bianco di Funivie Montebianco S.p.A.
Skyway Monte Bianco, la Funivia Monte Bianco, inaugurata nel 2015, è una vera e propria meraviglia tecnologica che permette di fare un viaggio mozzafiato dalla terra alle vette del Monte Bianco.
La libreria propone un’ampia selezione di libri suddivisi in percorsi tematici: best seller d’alta quota, libri illustrati e fotografici, narrativa di montagna, itinerari alpini, libri enogastronomici e per ragazzi.
Tuttavia, la Feltrinelli 3466 è aperta nei mesi di giugno, luglio e agosto, dal lunedì alla domenica, dalle ore 9.30 alle 17.30.
Dal 21 giugno al 3 novembre 2019, solo per i titolari Carta Più e Carta Multipiù c’è uno sconto del 10% sul biglietto di andate e ritorno per Punta Helbronner.
Inoltre, ci sono in programma diversi eventi.
Sabato 20 luglio, alle ore 12.00, lo storico e scrittore Alessandro Vanoli presenterà il nuovo libro “Strade perdute” dedicato alle celebri rotte che l’uomo ha percorso nel corso dei secoli, dal Nilo al Mediterraneo, dalla Via della Seta alla Route 66.
Il sabato successivo, il 27 luglio, sempre alle ore 12.00, ci sarà invece la presentazione di “Stelle minori” di Mattia Signorini, sulla ricostruzione del proprio presente a partire da quella del passato.
Dunque, per tutti gli amanti della lettura la Feltrinelli 3466 è una tappa imperdibile impreziosita dalla splendida cornice del Monte Bianco.
(Foto tratta da Il Sole 24 Ore)
Correlato:  Italgas assume a Torino: l’azienda è alla ricerca di personale nel capoluogo piemontese