Home Articoli HP Torino, l’Ospedalino Koelliker rinasce con un nuovo reparto pediatrico a misura di...

Torino, l’Ospedalino Koelliker rinasce con un nuovo reparto pediatrico a misura di bambino

Torino, l'Ospedalino Koelliker rinasce con un nuovo reparto pediatrico a misura di bambino
Torino, l'Ospedalino Koelliker rinasce con un nuovo reparto pediatrico a misura di bambino
Tempo di lettura: 1 minuto

Torino, l’Ospedalino Koelliker rinasce con un reparto pediatrico tutto nuovo e a misura di bambino: nuovi servizi e la trasformazione di alcuni reparti in pagine di una fiaba illustrata

A Torino, l’Ospedalino Koelliker ha inaugurato il nuovo reparto pediatrico a misura di bambino.
Torino, l'Ospedalino Koelliker rinasce con un nuovo reparto pediatrico a misura di bambino
Torino, l’Ospedalino Koelliker rinasce con un nuovo reparto pediatrico a misura di bambino
Questo processo di rinnovamento porterà nuovi percorsi di diagnosi e cura ai piccoli pazienti.
Oltre a tutte le specialità ambulatoriali di ambito pediatrico, coordinate dalla dottoressa Graziana Galvagno, sono a disposizione nuovi servizi.
Nel dettaglio, ci sono il Laboratorio Analisi, la Diagnostica per Immagini, il Servizio di Odontoiatria e Ortodonzia, l’Oculistica, l’Ortottica e la presenza di fisiatri, fisioterapisti e logopedisti specializzati in età pediatrico-adolescenziale.
Il nuovo reparto presenta un ambiente molto piacevole per i bambini.
Infatti, il Koelliker ha trasformato alcuni reparti nelle pagine di una fiaba illustrata.
Tra le immagini raffigurate alle pareti c’è anche un bosco abitato da animali che, proprio come i giovani pazienti, hanno bisogno di cure, di incoraggiamento e di ascolto.
Anche la segnaletica dell’Ospedale è stata ripensata a misura di bambino. Quindi i bambini, per raggiungere i vari reparti, denominati con nomi di alberi come betulla, noce, quercia e trifoglio, dovranno seguire le foglie del bosco, cadute sul pavimento.
Una volta entrati all’Ospedalino, i bambini verranno accoliti nel desk a loro dedicato, immerso nel bosco, e a ciascuno di loro verrà regalato il “Manuale del Giovane Paziente, che contiene consigli, giochi e disegni da colorare.
Dunque, la sanità piemontese potrà contare su un nuovo importante tassello: l’Ospedalino Koelliker.
Correlato:  Partita del Cuore, anche Cristiano Ronaldo protagonista della serata benefica Torino