Home Articoli HP Crema della nonna, la dolce delizia piemontese

Crema della nonna, la dolce delizia piemontese

Tempo di lettura: 1 minuto

Tra le specialità della cucina piemontese non possiamo non citare la crema della nonna, una gustosa ricetta adatta a tutta la famiglia.

Pochi ingredienti e un semplice procedimento

Quattro uova, trecento grammi di latte, tre cucchiai di zucchero, cento grammi di amaretto, un po’ di Fernet e di acqua e altri quattro cucchiai di zucchero per preparare il caramello.

Questi sono i semplici ingredienti utili a preparare la crema della nonna.

adv

La ricetta è davvero semplice

Dopo aver fatto caramellare lo zucchero in un pentolino si può versare il caramello all’interno dello stampo per budini.

Dopo aver montato le uova con zucchero e aver amalgamato gli amaretti sbriciolati all’interno del composto, con latte tiepido e Fernet il tutto è pronto per raggiungere il caramello nel suddetto stampo.

In un tegame pieno a metà di acqua posto in forno a 180° per quaranta minuti il composto nello stampo potrà cuocere fino a diventare, una volta raffreddato, il gustoso dolce.

La crema della nonna è una delizia piemontese adatta a tutta la famiglia, apprezzata da grandi e piccini e famosa non solo in Piemonte ma in tutta Italia e all’estero.

Correlato:  Torino, la nuova linea Dora Express collegherà la città all'aeroporto di Caselle dall'11 settembre