Articoli HPLibri

“Dentro la notizia – Io ti guardo così”, al Salone del Libro il libro postumo di Mauro Pianta

327
Tempo di lettura: < 1 minuto

“Dentro la notizia – Io ti guardo così”, al Salone del Libro il libro postumo di Mauro Pianta, giornalista scomparso a soli 47 anni

 

Al Salone del Libro debutta “Dentro la notizia – Io ti guardo così”, il libro postumo di Mario Pianta.

Il giornalista è prematuramente scomparso all’età di 47 anni, a causa di una gastroscopia difettosa. Un dramma che ha posto fine in maniera dolorosa e affretta alla vita della penna torinese, che ha maturato una carriera di tutto rispetto, durante la quale ha scritto per La Stampa, Vatican Insider e per l’edizione torinese del Corriere della Sera.

Il libro è una raccolta di tutti i suoi pezzi più significativi. Il volume ha un contenuto di trenta articoli, che corrispondono a trenta storie. Una serie di interessanti racconti riguardanti esistenze ed esperienze, diverse tra loro, che hanno attirato l’attento e curioso sguardo di Mauro. Occhi che hanno saputo cogliere il guizzo positivo di ogni vicenda narrata. Una attitudine che ha sempre contraddistinto la professionalità di Mauro Pianta, che si riflette anche nel libro ha l’obiettivo di custodire e tramandare ai lettori e ai giornalisti. In un contesto che premia la velocità di divulgazione delle notizie e il loro riverbero sensazionalistico, il libro di Pianta propone una narrazione della realtà nella sua profondità, per svelarne i segreti e coglierne un significato universale.

Per questo, sin dall’inizio, i pezzi di Mauro permettono al lettore di immergersi in racconti coinvolgenti che, senza trascurare le tempistiche della cronaca, giungendo ai confini dell’“oltre” della realtà.

Il libro sarà presentato, a un anno dalla scomparsa di Mauro, in occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino. L’evento si svolgerà il 12 maggio, alle ore 16:00, presso lo stand di Rubbettino (padiglione 2 G50-H51). Saranno presenti: Mario Calabresi, giornalista, scrittore, già direttore di Repubblica, e Adriano Moraglio, curatore della raccolta, scrittore e giornalista, insieme a una cordata di amici e colleghi. Vi prenderanno parte anche Domenico Agasso JR, Marco Bardazzi, Sandro Bocchio, Giulia De Matteo, Adriano Moraglio, Luca Rolandi e Andrea Tornielli.

Tag
327

Related Articles

327
Back to top button
Close
Close