Sanità

Colonscopia virtuale, alle Molinette il primo centro d’Italia

6995
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Città della Salute di Torino si ritrova di nuovo ad essere protagonista di una storia di buona sanità e di avanguardia scientifica e tecnologica. All’ospedale Molinette ha infatti aperto recentemente il primo centro diagnostico italiano per la diagnosi precoce dei tumori del colon-retto, attraverso la Colonscopia Virtuale CAD (Computer Aided Detection).

Il nuovo centro diagnostico è ubicato presso il San Lazzaro (via Cherasco, 23) ed è il frutto della collaborazione tra la Città della Salute e la startup Im3D (fondata da Davide Dettori), specializzata nei servizi di screening e nell’utilizzo dell’intelligenza artificiale nelle diagnosi oncologiche.

La struttura, per chi necessitasse di provare il nuovo sistema preventivo, è aperta tutti i giorni e le visite sono prenotatili al seguente numero verde gratuito: 800911763.

L’innovazione tecnologica, insieme con l’efficienza del prodotto proposto, si configura come l’ennesimo passo avanti della città di Torino e delle Molinette verso un florido futuro di prevenzione e qualità dei servizi sanitari.

La Città della Salute scommette ancora una volta sul potere di una buona diagnostica per combattere i tumori e questa volta lo fa con l’aiuto di un’azienda privata e di tecnologie innovative, creando un vero e proprio polo di eccellenza unico in Italia.

Francesca Palumbo

6995

Related Articles

6995
Back to top button
Close
Close