Storia

La prima gara di canottaggio sul Po: una storia centenaria

1884
Tempo di lettura: 2 minuti

Il canottaggio a Torino è uno sport che affonda le sue radici sulle rive del fiume Po. Camminando lungo i viali alberati del Parco del Valentino, è possibile imbattersi nei famosi canottieri torinesi, impegnati in allenamenti, gare e momenti di svago. Ma quante persone conoscono realmente le origini di questa pratica sportiva nella nostra città? Per scoprire dove inizia la storia del canottaggio sul Po, dobbiamo fare un tuffo nel passato. Il 16 luglio di oltre 150 anni fa si tenne la prima gara di canottaggio sul Po.

Le radici del canottaggio a Torino

Per comprendere appieno la nascita del canottaggio sul Po, dobbiamo fare un passo indietro nel tempo, precisamente alla primavera del 1863. In quel periodo, Vittorio Emanuele II era appena diventato il primo Re d’Italia e Cavour stava valutando di trasferire la capitale lontano da Torino. Nel frattempo, sulle rive del Po, stavano nascendo i primi circoli canottieri. La città sabauda ha una lunga e solida tradizione di navigazione in canoa sulle sue acque.

I circoli sabaudi

Sebbene il circolo più antico d’Italia per anno di fondazione sia quello dei “Canottieri Limite” di Firenze, non possiamo dimenticare che il circolo “Cerea” vanta l’attività più longeva e consecutiva del paese. Fu fondato nel 1863 da sette giovani appassionati che decisero di trasformare la loro passione in uno sport agonistico. Per denominare il circolo, si ispirarono al tradizionale saluto che veniva scambiato tra le imbarcazioni durante le sessioni di vogata sul fiume. L’esempio dei primi pionieri del canottaggio venne seguito da altri vogatori che fondarono nuovi circoli, come il “Flik.flok” e l'”Eridano”.

16 Luglio 1865: ecco la prima gara di canottieri

La prima gara di canottaggio sul Po

Con la nascita di diverse associazioni canottiere, lo spirito di competizione si fece sempre più presente. Proprio come accade con la famosa regata di Oxford-Cambridge, anche i cittadini di Torino iniziarono a seguire con interesse le gare che si svolgevano sulle rive del Po. Il 16 luglio 1865, il Comune di Torino diede il patrocinio alla prima gara ufficiale di canottaggio, che vide sfidarsi diverse tipologie di imbarcazioni. Questo evento diede inizio a una tradizione che si è trascinata fino ai giorni nostri.

Ancora oggi, esistono numerose scuole di canottaggio e si possono osservare equipaggi che remano con impegno lungo le acque del fiume. Tra i circoli più noti, troviamo la “Società Canottieri Caprera”, i “Canottieri Esperia”, i “Canottieri Armida” e, ovviamente, il circolo “Cerea”. Pertanto, la prossima volta che vi imbatterete in un equipaggio di canottieri durante una passeggiata, alzate la mano in segno di saluto e rendete omaggio a una storia centenaria.

Aggiornato il 09/01/2024

Tag
1884

Related Articles

1884
Back to top button
Close