Home Articoli HP FCA, Fiat produrrà in Italia la Panda Ibrida e l’Alfa Romeo Tonale

FCA, Fiat produrrà in Italia la Panda Ibrida e l’Alfa Romeo Tonale

FCA, Fiat produrrà in Italia la Panda Ibrida e l'Alfa Romeo Tonale
FCA, Fiat produrrà in Italia la Panda Ibrida e l'Alfa Romeo Tonale
Tempo di lettura: 1 minuto

FCA, Fiat produrrà in Italia la Panda Ibrida e l’Alfa Romeo Tonale a partire dal 2021

FCAFiat e Alfa Romeo saranno i due marchi di punta per il rilancio della produzione in Italia.
Il gruppo, come già descritto nel Piano Italia presentato da Mike Manley, investirà circa un miliardo di euro per avviare la produzione del nuovo Suv compatto Alfa Romeo Tonale e della Fiat Panda Ibrida.
Entrambi i modelli verranno prodotti nello stabilimento di Pomigliano d’Arco, in provincia di Napoli.
A darne conferma sono stati i sindacati a margine dell’incontro al Ministero del Lavoro con i vertici di Fiat Chrysler Automobiles.
Questo investimento fa parte del piano da 5 miliardi di euro messi che verranno spesi nel nostro Paese fino al 2021 al fine di aiutare il gruppo a lanciare i suoi primi modelli elettrici e ibridi per garantire la piena capacità nei suoi impianti italiani.
La produzione della Panda Ibrida dovrebbe iniziare nella prima metà del 2020, mentre la produzione di Tonale partirà nella prima metà del 2021.
Nel secondo trimestre del 2020, invece, inizierà la produzione della nuova Fiat 500 elettrica nello storico impianto Mirafiori a Torino.
Dunque, il piano di investimenti FCA negli stabilimenti italiani continua ad essere rispettato confermando l’anima torinese del gruppo.
Correlato:  Torino, il mercato coperto di corso Racconigi non riapre: situazione in stand by