Mole24 Logo Mole24
Home » Eventi » La Vita al Contrario: al Teatro Erba di Torino dal 15 al 17 marzo 2024

La Vita al Contrario: al Teatro Erba di Torino dal 15 al 17 marzo 2024

Da Alessandro Maldera

Marzo 14, 2024

“La Vita al Contrario” andrà in scena al Teatro Erba di Torino dal 15 al 17 marzo 2024. L’opera teatrale è ispirata alla commedia di F.S. Fitzgerald, “Il Curioso Caso di Benjamin Button”, dove si osserva la vita del protagonista scorrere al contrario Giorgio Luparo porta in scena la storia di un uomo la cui vita va al contrario: nato anziano e morto bambino, insomma, senza seguire il l’ordine normale del tempo. Insomma, lo spettacolo invita gli spettatori a riflettere sul significato della vita, sulla sua imprevedibilità e sull’ineluttabilità della morte.

Chi è Giorgio Lupano

L’attore torinese, nato a Trofarello il 5 ottobre 1969, vanta una carriera ricca di successi nel mondo del teatro, del cinema e della televisione: un artista molto popolare e apprezzato dal pubblico. Il percorso artistico di Giorgio Lupano inizia alla scuola del Teatro Stabile di Torino guidata da Luca Ronconi. Dopo l’esordio sul palco e approdato in televisone in cui si afferma quello nella soap opera pomeridiana di Rai 1 “Il paradiso delle signore”, in cui ha interpretato il personaggio di Luciano Cattaneo dal 2018 al 2021. A livello cinematografico ha partecipato ai film “Il manoscritto del Principe” di Roberto Andò, “E ridendo l’uccise” di Florestano Vancini, e Sotto falso nome” (2004), regia di Roberto Andò. L’ultima pellicola in cui parteicpa è “Un’estate in Sicilia” (2016), regia di Michael Keusch.

Richiami Prodotti Italia App

La Trama

“La Vita al Contrario” ruota attorno alla storia di Nino, un uomo nato anziano e morto bambino. La sua vita si svolge in ordine inverso, affrontando l’infanzia come se fosse un anziano e la vecchiaia come se fosse un bambino. Questa temporalità alterata e paradossale si intreccia in un unico punto: la parola scritta. Nino decide di condividere i ricordi della sua strana vita con il pubblico, aprendo una vecchia cartella piena di fogli ingialliti che raccontano la sua storia.

Messa in Scena

L’adattamento teatrale di Pino Tierno rimane fedele all’opera originale di Fitzgerald, utilizzando la voce narrante del protagonista per guidare lo spettatore attraverso l’avventura di Nino. La storia è stata italianizzata , collegandola agli avvenimenti che hanno caratterizzato l’Italia dall’Unità d’Italia ai primi anni Sessanta. caratterizzata da suoni e melodie che riflettono l’arco storico dall’Ottocento fino al boom economico. La scenografia crea un ambiente onirico e suggestivo, che permette allo spettatore di immergersi completamente nella storia.

Informazioni

  • Indirizzo: – Torino
  • Data: dal15 al 17 marzo 2024
  • Orario: alle ore 20:45
  • Prezzo: a partire da 26 euro
  • Biglietti: clicca qui per acquistare i ticket

Alessandro Maldera Avatar

Alessandro Maldera

Giornalista, ha collaborato per molti anni con testate giornalistiche nazional e locali. Dal 2014 è il fondatore di mole24. Inoltre è docente di corsi di comunicazione web & marketing per enti e aziende