Mole24 Logo Mole24
Home » Economia » Boom immatricolazioni automobili in Piemonte a gennaio 2024

Boom immatricolazioni automobili in Piemonte a gennaio 2024

Da Alessandro Maldera

Febbraio 23, 2024

Il mercato delle automobili a Torino e in Piemonte sta vivendo una forte accelerata, con un’impennata delle registrazioni nel gennaio 2024. In particolare, è il capoluogo di regione e la sua provincia ad aver dato il maggiore impulso alla crescita delle immatricolazioni. Qui si sono registrate un aumento del numero di vetture messe su strada da 5.303 a 11.541 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un incremento di oltre il doppio delle immatricolazioni, dimostrando il vivace mercato automobilistico della regione.

La fiat Panda

Nonostante la varietà di modelli disponibili sul mercato, c’è un’auto che continua a dominare incontrastata il mercato automobilistico piemontese: la Fiat Panda. Questa iconica vettura si conferma la preferita degli automobilisti, con ben 2.414 esemplari immatricolati nel mese di gennaio 2024. La Panda è un grande classico che ha saputo conquistare il cuore degli italiani nel corso degli anni grazie al suo design compatto, alle prestazioni affidabili e al prezzo accessibile.

Richiami Prodotti Italia App

Al secondo posto nella classifica delle automobili più vendute in Piemonte nel gennaio 2024 troviamo la Jeep Avenger, un’auto più imponente. Questo modello ha registrato 1.479 immatricolazioni, dimostrando il successo dei SUV sul mercato piemontese. Al terzo posto si posiziona la Lancia Ypsilon, un’altra vettura molto popolare tra gli automobilisti italiani, con 744 esemplari immatricolati.

Gli altri modelli più venduti:

  • Peugeot 208
  • Opel Mokka
  • Dacia Sandero,
  • Citroen C3
  • Alfa Romeo Tonale
  • Jeep Compass
  • Fiat 500

Distribuzione delle Immatricolazioni per Province

La provincia di Cuneo si conferma la seconda provincia più attiva, nonostante una flessione di 148 vetture rispetto all’anno precedente, passando da 1.454 a 1.306 immatricolazioni. Alessandria ha visto un incremento delle registrazioni, passando da 927 a 1.029 vetture messe su strada. Al contrario, la provincia di Asti si distingue per la vittoria della Dacia Sandero, che si posiziona al primo posto con 1.249 immatricolazioni.

Variazioni nelle Categorie di Automobili

Analizzando le categorie di automobili messe su strada nel gennaio 2024, si nota una lieve contrazione delle “piccole” utilitarie, con un passaggio da 6.972 a 6.751 immatricolazioni. Al contrario, i SUV continuano a guadagnare popolarità, passando da 8.040 a 8.165 immatricolazioni. Le automobili “medie” rimangono quasi stabili, con un leggero calo da 1.263 a 1.259 immatricolazioni.

Alessandro Maldera Avatar

Alessandro Maldera

Giornalista, ha collaborato per molti anni con testate giornalistiche nazional e locali. Dal 2014 è il fondatore di mole24. Inoltre è docente di corsi di comunicazione web & marketing per enti e aziende