Lavoro

Un evento per scoprire il mondo del lavoro: arriva a Torino IoLavoro 2023

Tempo di lettura: 2 minuti

Torino si prepara ad ospitare l’evento più importante del Piemonte dedicato al mondo del lavoro: IoLavoro 2023. L’evento è un’opportunità unica per tutti coloro che sono alla ricerca di occupazione o che desiderano orientarsi meglio nel mondo del lavoro.

IoLavoro: un evento completo dedicato al mondo del lavoro

IoLavoro 2023 si terrà a Torino il 29 e 30 novembre al Lingotto, in via Nizza 294. Quest’anno, la manifestazione celebrerà il suo 18º anno di attività, con ben 58 edizioni all’attivo. Per l’occasione, sono state coinvolte ben 135 aziende, che offriranno agli interessati 4.965 opportunità lavorative.

Durante i due giorni dell’evento, infatti, gli espositori avranno l’opportunità di presentare le loro aziende dare maggiori informazioni agli interessati sulle posizioni lavorative disponibili. D’altra parte, i partecipanti potranno entrare in contatto diretto con le imprese stesse, oltre a sfruttare le molte iniziative e servizi dedicati all’occupazione presenti.

A Torino le aziende entrano in contatto con i lavoratori

Il programma di IoLavoro sarà ricco di iniziative ed eventi che coprono diversi aspetti del mondo del lavoro. Durante la giornata di apertura, dopo l’inaugurazione e il punto stampa, saranno presentate le iniziative e i servizi volti a favorire l’occupazione. Durante l’edizione di quest’anno, inoltre, si darà particolare attenzione alle nuove generazioni.

Saranno poi organizzati laboratori e interventi da parte di Regione Piemonte, Agenzia Piemonte Lavoro e vari Centri per l’Impiego. L’obiettivo è quello di fornire maggiori informazioni sulle modalità di selezione in azienda, sul collocamento mirato e sull’orientamento all’interno del mercato del lavoro.

Le aziende, i Servizi al Lavoro (SAL), gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) e gli enti di formazione partecipanti all’evento saranno inoltre suddivisi in diverse aree tematiche, per agevolare la ricerca dei partecipanti:

  • Servizi di distribuzione commerciale – sistema moda;
  • Edilizia – utilities – sistema casa;
  • Turismo e ristorazione;
  • Servizi alla persona e sociosanitari;
  • Industria metalmeccanica e chimica;
  • Servizi assicurativi e alle imprese.

Tante le iniziative in programma a IoLavoro 2023

Uno dei punti salienti di IoLavoro 2023 sarà il focus sull’orientamento. Ci saranno infatti workshop e laboratori volti a supportare i partecipanti nella scelta consapevole dei percorsi di studio e formazione più adatti alle loro aspirazioni.

Un’altra interessante opportunità di quest’anno sarà il “Tour dei Mestieri“. Gli studenti, infatti, avranno la possibilità di visitare diversi stand dedicati a mestieri specifici, dove potranno assistere a dimostrazioni pratiche e provare con mano alcune attività lavorative.

Per coloro che invece hanno un’idea imprenditoriale precisa e desiderano avviare una propria attività, IoLavoro propone il MIP – Mettersi in Proprio. Questo servizio offre infatti supporto gratuito agli aspiranti imprenditori nel processo di avvio dell’impresa, fornendo consulenza passo dopo passo e aiutando a trasformare la loro l’idea imprenditoriale in realtà.

Un altro servizio di grande rilevanza offerto dalla manifestazione è la Certificazione delle Competenze. Si tratta di un servizio regionale che consente alle persone di certificare le proprie competenze, ottenendo così una qualifica professionale riconosciuta.

Asja D’Arcangelo

Tag

Related Articles

Back to top button
Close