Cinema

One Trillion Dollars: arriva la nuova serie tv girata a Torino

Tempo di lettura: 2 minuti

Su Paramount+ sta per arrivare “One Trillion Dollars“, la serie tv girata in diverse location italiane, tra cui Torino. Basata sull’omonimo bestseller di Andreas Eschbach, la serie promette di catturare l’attenzione del pubblico con la sua trama avvincente e un cast di attori internazionali.

Una serie dalla trama intrigante

La serie “One Trillion Dollars” ruota attorno alla vita di John Fontanelli, un giovane corriere che vive una vita modesta a Berlino insieme ai suoi amici. Tutto cambia quando John scopre di essere l’unico erede di una fortuna incredibile, accumulata nel corso di più di 500 anni. L’eredità ammonta infatti a un trilione di dollari, che rendono John l’uomo più ricco del mondo. Tuttavia, ad accompagnare questa ricchezza c’è una profezia insolita: John dovrà utilizzare il suo patrimonio per restituire all’umanità il futuro perduto.

Intraprendendo un viaggio alla ricerca di risposte, John si trova così ad affrontare molte sfide inaspettate. Dovrà infatti fare i conti con il cambiamento climatico, l’inquinamento ambientale e il capitalismo finanziario sfrenato. La serie esplora temi attuali e universali, ponendo domande fondamentali sul destino dell’umanità e sulla responsabilità individuale nel plasmare il futuro.

“One Trillion Dollars”: una serie prodotta tra Italia e Germania

“One Trillion Dollars” è stato prodotta in coproduzione dall’Italia e dalla Germania: questo ha permesso di unire location e talenti provenienti da entrambi i paesi.

Tra i membri del cast, Philip Froissant interpreta il protagonista John Fontanelli, mentre Alessandra Mastronardi ricopre il ruolo di Franca Vacchi, co-protagonista della serie. Oliver Masucci interpreta poi Malcolm Mccaine, uno dei personaggi chiave per la trama. Compariranno poi anche altri attori italiani di fama, come Greta Scacchi, Stefano Cassetti e Orso Maria Guerrini.

Le location italiane, poi, aggiungono un tocco di autenticità alla storia narrata dalla serie. In Toscana, le riprese si sono svolte tra ottobre e novembre 2022, toccando città come Firenze, Lucca, Viareggio e Massa. Successivamente, la troupe di “One Trillion Dollars” si è spostata a Torino e in Piemonte per un periodo di tre settimane di preparazione e quattro settimane di riprese. Durante questo periodo, le riprese hanno coinvolto diverse zone di Torino e della provincia, tra cui la fabbrica Olivetti a Ivrea, i Murazzi del Po e l’Aeroporto di Caselle.

La serie è prodotta da W&B Television, in collaborazione con Paramount Television International (PTIS). A sostenere il progetto sono stati enti di finanziamento sia italiani che tedeschi, tra cui il German Motion Picture Fund (GMPF), il FilmFernsehFonds Bayern (FFF Bayern) e il Medienboard Berlin-Brandenburg (MBB).

Asja D’Arcangelo

Tag

Related Articles

Back to top button
Close