Trasporti

Mobilità elettrica: Torino è la seconda città nella classifica italiana

Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino, con i suoi costanti sforzi per promuovere gli spostamenti sostenibili, conquista il secondo posto nella classifica italiana per la mobilità elettrica condivisa.

Torino scala la classifica italiana della mobilità elettrica e conquista il secondo posto

Secondo la classifica 2023 di Clean Cities, Torino si posiziona al secondo posto (preceduta solo da Milano) per quanto riguarda la mobilità condivisa elettrica. Un successo ottenuto dall’introduzione e alla disponibilità di mezzi pubblici elettrici, come autobus, tram, biciclette, monopattini, colonnine di ricarica e auto elettriche, ogni 1.000 abitanti.

I fattori che hanno contribuito alla scalata sono le iniziativemirate a migliorare la qualità dell’aria. Una di queste è stata l’introduzione di una quantità consistente di autobus a zero emissioni messa in circolo per le strade del capoluogo piemontese. Inoltre, anche le nuove piste ciclabili per promuovere l’uso delle biciclette come mezzo di trasporto sostenibile. Sista anche lavorando per incoraggiare l’utilizzo dei servizi di scooter elettrici in sharing, sensibilizzando la popolazione sull’importanza della mobilità sostenibile .

La svolta green non è passata inosservata nemmeno a livello europeo, con la città che si colloca al sedicesimo posto in una classifica che vede ai primi posti le città di Copenaghen, Oslo e Parigi.

Un importante riconoscimento per Torino: la città continuerà a lavorare per raggiungere la neutralità climatica

Questo riconoscimento è stato motivo di gratificazione e apprezzamento per Chiara Foglietta. L’assessora alla Mobilità e ai Trasporti del Comune di Torino era entusiasta del fatto che le classifiche stanno rispecchiando il lavoro che la città sta portando avanti per creare un ambiente sempre più vivibile. L’obbiettivo, ora, è quello di riuscire, assieme ad altre 100 città europee, a far diventare Torino climaticamente neutra entro il 2030.

Torino si sta trasformando in un modello di successo per la mobilità sostenibile, dimostrando che è possibile combinare efficienza ecosostenibile con una migliore qualità della vita. Grazie agli sforzi compiuti dalla città, i suoi abitanti possono godere di un ambiente più pulito e di opzioni di trasporto sempre più ecologiche. La mobilità elettrica a Torino è destinata a crescere ulteriormente, contribuendo a un futuro più sostenibile e rispettoso dell’ambiente.

Related Articles

Back to top button
Close