Mole24 Logo Mole24
Home » Eventi » Art Nouveau Week 2023: un evento per scoprire la Torino Liberty

Art Nouveau Week 2023: un evento per scoprire la Torino Liberty

Da Asja D'arcangelo

Luglio 05, 2023

art-nouveau-week-2023-un-evento-per-scoprire-la-torino-liberty

Torna “Art Nouveau Week 2023“, l’evento più atteso per gli amanti della Torino Liberty. Quest’anno, saranno moltissimi gli edifici che si apriranno ai visitatori per mostrare i loro segreti.

Un edificio dal gusto milanese a San Donato: è “Casa Pozzo”

Nel cuore del quartiere San Donato si può trovare un edificio particolare: decisamente più sobrio di quelli solitamente presenti in città, sembra quasi essere arrivato a Torino dalla Milano Liberty.

Richiami Prodotti Italia App

Si trova in via Stefano Clemente e si chiama “Casa Pozzo“. Oltre alle sue particolari caratteristiche architettoniche, possiede anche un’altra unicità: da più di un secolo è abitata sostanzialmente dalle stesse famiglie.
Il palazzo, progettato inizialmente da Carlo Zuccarelli nel 1912, sarà poi completato dal milanese Cesare Benni subito dopo la Prima guerra mondiale. La casa, per i torinesi, risalta subito per i suoi toni monumentali e decisamente meneghini.

Una vera e propria perla nascosta di Torino, che negli scorsi anni è stata scoperta da Grazia Imarisio e Diego Surace e che, domenica prossima, verrà aperta al pubblico. Infatti, “Casa Pozzo” accoglierà coloro che vorranno conoscerla durante l'”Art Nouveau Week 2023″ grazie all’incredibile collaborazione dei suoi residenti.

Girasoli in ferro battuto per omaggiare Van Gogh e Oscar Wilde: apre le sue porte la “Casa Sociale”

Casa Pozzo non sarà l’unico palazzo ad aprire le sue porte durante l'”Art Nouveau Week”. Infatti, soprattutto in San Donato, vero cuore della Torino Liberty, saranno moltissimi gli edifici e i monumenti iconici visitabili.

Tra questi spicca senza dubbio la “Casa Sociale” di via Schina 8. Il palazzo, datato 1909, è apprezzato soprattutto per il doppio scalone ellittico che attraversa tutto l’edificio.
Un vero e proprio capolavoro dell’architettura, la “Casa Sociale” è dominata soprattutto dalla luce e dalle decorazioni floreali. In particolare, domina la scena il fiore stilizzato in ferro battuto con inserti in vetro giallo ocra. Il progettista, Giovanni Gribodo, ha voluto omaggiare così non solo i girasoli di Van Gogh, ma anche Oscar Wilde, che lo appuntava sempre sulla sua giacca.

“Art Nouveau Week 2023” torna a Torino: un modo per scoprire le bellezze dello stile Liberty in città

L'”Art Nouveau Week” si aprirà questo sabato, l’8 luglio 2023, con una conferenza-concerto al Conservatorio Giuseppe Verdi. Il 14 luglio, invece, ci sarà l’evento di chiusura con un aperitivo da Baratti & Milano. Nel mezzo ci sarà una settimana di percorsi, visite ed esperienze guidate da esperti abilitati.

La manifestazione, creata nel 2019 da Andrea Speziali, ha il compito di portare Torino verso un difficile traguardo: diventare la capitale dello stile Liberty. Il premio, se la città dovesse dimostrarsi all’altezza, sarebbe quello del riconoscimento dell’Unesco come Patrimonio mondiale dell’Umanità.

Gli appuntamenti nei più bei luoghi della Torino Liberty sono prenotabili all’indirizzo mail [email protected]. La maggior parte delle visite, inoltre, prevede un biglietto al costo di 15€.

Asja D’Arcangelo

Asja D'arcangelo Avatar

Asja D'arcangelo

Studentessa di facoltà umanistiche all'Università di Torino. Appassionata di giornalismo, ama viaggiare e scoprire nuove culture.