Trasporti

Piemonte: 18 treni in più per la Liguria fino al 10 settembre

1640
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino si avvicina ancora di più al mare: saranno 18 i treni in più che collegheranno il Piemonte alla Liguria fino al 10 di settembre.

Più corse per la Liguria: una spinta per il turismo della regione

Dal Piemonte, presto sarà ancora più facile raggiungere le bellissime spiagge della Liguria. Infatti, per tutti i prossimi weekend e i giorni festivi, ci saranno ben 18 treni in più a collegare la nostra regione alla riviera ligure di Ponente. In questo modo, 23 mila persone in più avranno l’occasione di raggiungere il mare e passare una giornata di relax in spiaggia.

La manovra garantirà sicuramente uno slancio al settore del turismo ligure. Infatti, la regione è da sempre una delle mete più amate dai turisti piemontesi, che sicuramente approfitteranno dell’occasione per raggiungere le spiagge. Grazie all’aumento delle corse si spera che, in Liguria, durante i prossimi ponti primaverili e la stagione estiva, le strutture possano registrare il tutto esaurito.

Inoltre, l’aggiunta di più corse verso il mare incentiverà i turisti a sfruttare di più i treni, dando una spinta alla mobilità sostenibile.

Grazie ai 18 nuovi treni il Piemonte sarà collegato con Savona, Albenga e Imperia.

I 18 treni in più che collegheranno il Piemonte alla Liguria sono stati inseriti nel piano estivo da Regione Piemonte e Agenzia per la Mobilità Piemontese. Inoltre, il progetto ha ottenuto anche la collaborazione della Regione Liguria e di Trenitalia.

Le corse in più rimarranno in vigore fino al 10 di settembre e collegheranno Torino a Savona, Albenga e Imperia. I 18 Ponente line si andranno ad aggiungere ai già presenti 18 collegamenti giornalieri tra Torino e Savona, di cui 6 proseguono fino a Ventimiglia.

Gli orari delle 18 nuove corse verso la riviera ligure si possono consultare direttamente online, sul sito di Trenitalia.

Asja D’Arcangelo

1640

Related Articles

1640
Back to top button
Close