Mole24 Logo Mole24
Home » Cinema » “La legge di Lidia Poët”: grande successo per la serie Netflix a Torino

“La legge di Lidia Poët”: grande successo per la serie Netflix a Torino

Da Asja D'arcangelo

Marzo 09, 2023

Dal 15 febbraio, su Netflix, è disponibile una nuova serie ambientata a Torino: si tratta di “La legge di Lidia Poët“, che narra le vicende ispirate alla vita della prima avvocata d’Italia.

Dalla sua uscita, la serie è presto diventata la terza in classifica tra le serie non solo più viste in Italia, ma nella classifica globale dei titoli non in lingua inglese. In pratica, “La legge di Lidia Poët” è diventata una delle serie più viste sulla piattaforma in ben 55 nazioni.

Richiami Prodotti Italia App

Lidia Poët: Netflix omaggia la prima avvocata d’Italia con una serie

La legge di Lidia Poët” già dall’inizio sembrava essere destinata a diventare una serie di successo.

La fiction, una delle più grandi produzioni italiane in uscita quest’anno, è ambientata nella Torino di fine Ottocento. Nel corso dei sei episodi, la serie racconta le vicende ispirate alla storia di Lidia Poët, interpretata sa Matilda De Angelis.

Dal momento in cui la Corte d’Appello di Torino dichiara illegittima l’iscrizione della ragazza all’Albo degli Avvocati, Lidia dovrà affrontare, senza un soldo ma con tutta la sua forza di volontà, mille difficoltà. Nel corso della serie, infatti, la ragazza dovrà preparare un ricorso, in modo da poter essere riammessa all’Albo. Nel frattempo, Lidia si troverà a lavorare nello studio di suo fratello, assistendo gli indagati e cercando verità nascoste. Nella sua lotta ai pregiudizi, sarà inoltre aiutata da un misterioso giornalista, che le passerà alcune informazioni.

La serie segue quindi il percorso di emancipazione di una ragazza brillante, ben decisa a non piegarsi ai pregiudizi e agli stereotipi tipici dell’Ottocento.

"La legge di Lidia Poët": grande successo per la serie Netflix a Torino
“La legge di Lidia Poët”: grande successo per la serie Netflix a Torino

Torino affascina il cast della serie

Le riprese della serie Netflix su Lidia Poët sono iniziate a Torino nel settembre del 2021 e si sono concluse a metà dicembre.

La città sabauda ha saputo incantare e affascinare anche il cast della serie. Matilda De Angelis, che nella serie interpretava proprio Lidia Poët, ha dichiarato perfino di essersi innamorata della sua atmosfera e che le sarebbe piaciuto venire ad abitare tra le sue vie.

Nel cast, oltre alla De Angelis, hanno recitato anche Eduardo Scarpetta, Pier Luigi Pasino, Sara Lazzaro, Sinéad Thornhill e Dario Aita. Rispettivamente, hanno interpretato i ruoli di Jacopo Barberis (il giornalista), Enrico Poët, Teresa Barberis, Marianna Poët (il fratello, sua moglie e sua figlia) e Andrea Caracciolo.

Le location torinesi rimangono nei cuori degli spettatori internazionali

Non c’è da stupirsi quindi se con un cast del genere e una trama così promettente il mondo si sia innamorato della serie.

Oltre alle vicende e alla lotta di Lidia, però, ad affascinare il pubblico internazionale è stata anche Torino. Tra piazza Cavour, piazza Carignano, il Castello e la Certosa di Collegno, attorniate da carrozze, cavalli e figuranti in costume, la città è entrata prepotentemente nell’immaginario di moltissimi. Magari, molti di loro si ritroveranno un giorno a visitare Torino e di riconoscere gli edifici e i luoghi in cui è ambientata la serie. In questo modo, avranno anche l’occasione di scoprire qualcosa di più sulla sua storia, grazie anche ai molti musei presenti in città.

Asja D’Arcangelo

Asja D'arcangelo Avatar

Asja D'arcangelo

Studentessa di facoltà umanistiche all'Università di Torino. Appassionata di giornalismo, ama viaggiare e scoprire nuove culture.