Cronaca di Torino

Morto Franco Massa: si spegne il fondatore della Conbipel

1706
Tempo di lettura: < 1 minuto

Franco Massa, fondatore della Conbipel, è morto la mattina della domenica 5 marzo a Cocconato (Asti). L’uomo, che aveva 83 anni, si è spento dopo aver lottato a lungo con una brutta malattia.

I funerali dell’imprenditore piemontese si terranno in forma privata a Cocconato, sua città natale.

Cocconato piange Franco Massa: morto il fondatore della storica Conbipel

Nato il 22 febbraio 1940 da famiglia umile (madre casalinga, padre dipendente comunale), Massa si forma in un laboratorio artigianale di Cocconato. Nel 1976 fonda con la moglie Marisa il marchio Conbipel. Inizialmente, la bottega era solo un piccolo spaccio per le persone di Cocconato e dintorni.

Nel 1998 l’allora Presidente della Repubblica Scalfaro lo nomina come Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica. Il coronamento di una vita volta ad esaltare l’eccellenza del Made In Italy, mettendo al centro il Piemonte. L’azienda è storicamente legata alla produzione di capi in pelle e pelliccia, anche se con il tempo ha iniziato ad occuparsi anche di abbigliamento in cotone e lana.

Con gli anni, Conbipel ha iniziato a espandersi: nel 2007, erano 160 i punti vendita presenti solo in Italia, nei quali lavoravano oltre 500 dipendenti. È stato proprio quello l’anno durante il quale Massa ha deciso, seppur a malincuore, di lasciare l’azienda, che qualche mese dopo è stata acquisita da un fondo americano.

1706

Related Articles

1706
Back to top button
Close