Eventi

Peter Mohall torna a Torino: l’installazione “Parklife” alla Luce Gallery

1723
Tempo di lettura: < 1 minuto

Peter Mohall torna a Torino con la sua nuova installazione personale “Parklife”, in esposizione per le prossime cinque settimane alla Luce Gallery.

Giovedì 26 gennaio è la data fissata per l’inaugurazione che dalle 18.30 in avanti battezzerà le opere dell’artista svedese, disponibili ai visitatori fino a giovedì 2 marzo 2023.

Pittore e scultore, Mohall è tra i più apprezzati interpreti della scuola scandinava contemporanea.

Dopo aver rivolto la propria attenzione nel recente passato sul linguaggio astratto e sull’unicità del tratto pittorico, ora le sue tele inedite si concentrano sulla rappresentazione di paesaggi rigogliosi e colorati.

Quello che andrà in scena in questo 2023 sarà il terzo “one-man-show” sabaudo per il quasi quarantaquattrenne nativo di Loddekopinge, ormai da qualche anno trapiantato però in Norvegia, nella capitale Oslo.

La prima personale ospitata dalla Luce Gallery risale infatti all’autunno 2015-2016, nella quale le due serie di dipinti “Brushstrokes” e” Flat Gradient Brushstrokes” si focalizzavano sulla pennellata: sull’impossibilità di renderla identica a se stessa, sulla ripetitività del gesto e sulla mescolanza di strati e colori.

Insieme alle opere pittoriche, anche due particolari sculture costituite da pezzi di attrezzi che si usano normalmente nelle palestre per svolgere allenamento sui muscoli addominali, uniti ed assemblati in modo incorretto.

La seconda invece è datata tra il febbraio e l’aprile del 2018 con il titolo “Astonishing Alterations for the Anterograde Amnesic”, a coronare e sviluppare il lavoro dell’artista svedese già visto e apprezzato nella esposizione d’esordio.

Prima dell’imminente “Parklife”, nella primavera del 2020 alcune opere di Peter Mohall furono poi ospiti della mostra collettiva “Open Air”, cui parteciparono la quasi totalità degli artisti che negli ultimi anni hanno caratterizzato il programma internazionale della galleria di Largo Montebello.

Periodo in cui lo svedese ha avuto al contempo l’onore e il merito di varcare finalmente i confini continentali, esibendo le proprie tele anche a Tokyo e New York.

Informazioni

  • Indirizzo: largo Montebello 40, Torino
  • Esposizione: 26 gennaio 2023 -2 marzo 2023
  • Orario inaugurazione : dalle 18: 30 alle 20:30
  • Per maggiori informazioni: Lucegallery
  • Instagram

a cura di Sandro Dall’Agnol

1723

Related Articles

1723
Back to top button
Close
Close