Cronaca di Torino

Le luci di Natale a Moncalieri confermate nonostante il caro bollette

1693
Tempo di lettura: < 1 minuto

Investimento in luci a led per circa mezzo milione di euro.

Il sindaco di Moncalieri Paolo Montagna in questi giorni ha confermato l’accensione delle luci di Natale a Moncalieri nonostante il caro energia di questo periodo.

Si tratterà di luci artistiche che illumineranno la cittadina durante le festività fino al 9 gennaio.

Le luci di Natale sono state confermate dal bilancio che ha messo a disposizione dell’iniziativa un investimento che si aggira intorno ai 516 mila euro.

L’importante investimento ha l’obiettivo di rinnovare l’illuminazione natalizia del Centro Storico in cui le tradizionali luci incontreranno l’innovativo videomapping. La decisone è stata presa dal sindaco che ritine le luci di Natale a Moncalieri importanti sia per i commercianti che per le famiglie della cittadina.

Le luci hanno l’obiettivo di valorizzare l’architettura del Comune e saranno disposte in tre luoghi strategici della città di Moncalieri.  Le luci artistiche saranno quindi disposte al Ponte dei Cavalieri Templari, al Castello Reale e nella Piazza Vittorio Emanuele II di Moncalieri. Inoltre verrano installate anche luminarie natalizie nelle vie ricche di negozi.

Il suggestivo spettacolo luminoso sarà possibile grazie alle luci colorate che creeranno un sistema illuminotecnico con proiettori a led. La speranza è quella di portare visitatori a Moncalieri e far assomigliare questo Natale il più possibile a quello degli anni passati.

In ottica di risparmio, dato il caro energia, le luci di Natale non saranno accese tutto il giorno ma solo dalle 17 a mezzanotte. Le nuove tecnologie e l’orario ridotto dovrebbero aiutare la riduzione dei consumi di energia.

Le luci illumineranno tutto il borgo antico di Moncalieri fino al 9 gennaio e l’ingresso per poterle ammirare è libero.

Snippet:

1693

Related Articles

1693
Back to top button
Close
Close