Articoli HP

Il Magico Paese di Natale 2022 a Govone

1963
Tempo di lettura: < 1 minuto

Apertura ed inaugurazione previste per sabato 19 novembre 2022

Ci troviamo a Govone in provincia di Asti dove, come ogni anno, è partito l’allestimento del Magico Paese di Natale. Il caratteristico paesino sulla cima di una collina nel Roero è da sempre un’ottima location dove ospitare grandi e piccini in vista del Natale.

Il Magico Paese di Natale a Govone è pensato per le famiglie e non solo.  Le famiglie con i loro bambini potranno far visita alla Casa di Babbo Natale e alla Scuola degli Elfi allestite all’interno del Castello Reale Patrimonio dell’Unesco. Nel Magico Paese di Natale si potranno anche trovare musical e la Mostra sul Natale in z .

L’inaugurazione è prevista per sabato 19 novembre. A dare il via alla manifestazione ed all’apertura del Magico Paese di Natale un concerto ghospel alle porte del Castello Reale di Govone alle ore 17.

Simbolo del Magico Paese di Natale quest’anno sarà l’albero di Natale allestito alle porte della cittadina

L’albero sarà il simbolo di questa edizione, portatore di gioia e di spirito natalizio ma anche simbolo di una natura che ora più che mai va salvaguardata. L’albero di Natale, allestito alle porte di Govone, è stato pensato per i bambini. La speranza è quella che tutti coloro che lo desiderano possano appendere su di esso tutti i buoni propositi ed i desideri per il Natale.

Protagonisti di questa edizione saranno gli elfi di Babbo Natale che accompagneranno i visitatori nel Magico Paese e nella Casa di Babbo Natale. L’accesso alla Casa di Babbo Natale sarà consentito dalle 10 alle 19 ed è possibile acquistare il biglietto anche online sul sito

Il Magico Paese di Natale a Govone sarà aperto tutti i fine settimana a partire dal 19 novembre fino al 18 dicembre. Durante in Ponte dell’Immacolata il Magico Paese resterà aperto dall’ 8 dicembre fino all’11. E’ proprio durante questo ponte che il Magico Paese si unirà con San Damiano d’Asti ed il suo tradizionale presepio vivente.

1963

Related Articles

1963
Back to top button
Close
Close