Cronaca di Torino

Nuovo Master digitale: creato in collaborazione tra Politecnico ed UniTo

1235
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nasce il primo Master Digitale a Torino con l’obiettivo di unire le discipline umanistiche con le competenze digitali.

Il progetto è stato è stato ideato dal Politecnico e dall’Università degli Studi di Torino.  Il nuovo Master digitale partirà a gennaio 2023 ed con lui partirà la prima edizione di “HumanAlze: le scienze umane e sociali per l’intelligenza artificiale” .

Il progetto ha come protagonisti il Politecnico ed UniTo insieme all’Associazione STEM by Women con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo.

Il Master digitale di Torino è stato pensato per avvicinare i laureati in scienze umanistiche alle tecnologie digitali attraverso lezioni sostenute da docenti di UniTo e PoliTo con il supporto di professionisti e consulenti aziendali.

L’obiettivo del Master digitale è quello di formare delle figure professionali che sappiano unire le conoscenze umanistiche agli strumenti tecnici dell’Intelligenza Artificiale e della Digital Transformation.

Il Master mira alla formazione di figure professionali ibride grazie alla combinazione di competenze umaniste e digitali.

Coloro che parteciperanno al Master saranno uno dei profili più ricercati sul mercato. Gli sbocchi lavorativi saranno in ambito di analisi dati e AI, sviluppo di prodotto, area vendite e marketing, ricerca e sviluppo, risorse umane.

Le nuove figure potranno lavorare in diversi abiti professionali aziendali. Il luogo ideale sarebbe all’interno di equipe interdisciplinari. I nuovi profili saranno in grado di supportare il personale tecnico offrendo una visione ampliata grazie alla formazione umanistica che integrerà anche quella tecnica-digitale. 

Il Master digitale è stato pensato anche per superare e ridurre il gender gap nelle professioni tecniche e digitali con prevalenza maschile. L’obiettivo è anche quello di favorire pari opportunità in quanto tutt’oggi le facoltà umanistiche sono in netta prevalenza femminile.

Il percorso di studio è rivolto alle persone con meno di 30 anni e che abbiamo una laurea di secondo grado in scienze umanistiche e sociali. Le domande di ammissione dovranno essere inviate entro le ore 14 del 23 novembre 2022.

Il corso si articola per un totale di 822 ore e prevede una parte di corso in lezioni frontali e una parte in stage. Stage che sarà effettuato in azienda per un totale complessivo di 350 ore.

La Fondazione Compagnia San Paolo finanzia 15 borse di studio parziali riservate alle candidate donne che saranno assegnate secondo criteri di reddito. Ulteriori 18 borse di studio saranno messe a disposizione per gli iscritti al Master dalle aziende partner del progetto.

1235

Related Articles

1235
Back to top button
Close
Close