Lavoro

Assunzioni in Gtt a Torino: 95 nuovi posti

2238
Tempo di lettura: < 1 minuto

Numerose le assunzioni ma solo per gli under 42

L’azienda trasporti di Torino torna ad assumere, i posti disposizione per le assunzioni in Gtt a Torino saranno novantacinque. I nuovi autisti Gtt saranno distribuiti nell’area di Torino e in quella extraurbana di Ivrea. 

Il Consiglio d’amministrazione della Gtt, che gestiste il trasposto pubblico, ha approvato la delibera per l’assunzione di 95 nuovi autisti. I posti sono distribuiti in due bandi distinti, ottanta posti da inserire nell’area urbana di Torino e quindici autisti invece da inserire nell’aerea extraurbana di Ivrea.

Le modalità di selezione e ricerca cambiano, le assunzioni in Gtt saranno fatte attraverso nuovi criteri. L’età sarà uno dei nuovi criteri in quando per partecipare al bando sarà necessario non superare i 42 anni. Altra novità alle selezioni saranno ammessi anche coloro che sono solo in possesso della patente di tipo D.

L’impegno per loro sarà quello di conseguire la patente di tipo E entro un anno dall’assunzione in Gtt. I candidati invece già in possesso della patente di tipo E avranno una priorità nella fase di selezione.

Al bando potranno iscriversi anche i candidati con solo la licenza media.

La Gtt prevede che la ricerca, la selezione e le visite mediche per le assunzioni termineranno entro gennaio 2023. L’azienda di trasporti di Torino ha l’obiettivo di inserire i nuovi autisti da febbraio.

Queste nuove assunzioni per Gtt significano voler incrementare il personale per poter garantire un miglioramento nel servizio di trasporto urbano.

2238

Related Articles

2238
Back to top button
Close
Close