Cronaca di Torino

Anziana lascia oltre 2 milioni e 500 mila al Comune di Torino

4086
Tempo di lettura: < 1 minuto

Francesca Bombarda nuova la benefattrice di Torino. E’ questo l’appellativo che si merita la donna, quasi ottantenne, scomparsa nel 2021. Francesca, infatti, ha deciso di lasciare larga parte dei propri averi al Comune di Torino e all’Enpa.

Una cifra che supera i 2 milioni e mezzo di euro

L’anziana in un lascito testamentario ha infatti deciso che che l’appartamento in cui viveva in via Albenga 22 e il proprio deposito bancario di 2 milioni e 300 mila euro fossero destinati alla città di Torino.

Di questa cifra, poi, 100 mila euro, sarebbero da destinare all’Enpa, per aiutare gli amici a 4 zampe più sfortunati. Un gesto generoso senza precedenti a Torino.

La signora Bombarda , che adesso riposa al cimitero sotto una semplice lapide, senza foto, che riporta l’epitaffio “Finalmente a casa” era conosciuta in quartiere come la donna con il chihuahua. Un’anziana molto riservata, che non dava confidenza, ma con un grande cuore e un amore enorme per i cani.

Palazzo Civico ha finito negli scorsi giorni tutte le procedure notarili ed adesso non gli resta che rispettare le ultime volontà della donna per aiutare i più deboli.

Non ci resta che ringraziare Francesca per il gesto di cui si spera usufruirà tutta la città e per le tante vite dei cani che salverà nei prossimi anni.

4086

Related Articles

4086
Back to top button
Close
Close