Urbanistica

Torino: dimezzati i fondi per riparare le strade

651
Tempo di lettura: < 1 minuto

Palazzo Civico non ha i fondi per riparare le strade di Torino. Il Comune, infatti, ha chiuso i cordoni della borsa che erano destinati a riparare il manto stradale della città. O meglio ha diminuito del 50% quanto precedentemente conferito ogni anno per i lavori di manutenzione straordinaria.

A farne el spese sono state le 8 Circoscrizioni che adesso non sono in grado di mantenere quanto promesso ai residenti delle zone che amministrano. Sono molte le strade di Torino, infatti, che necessitano di interventi urgenti e sono sempre più numerose le proteste che giungono alla pubblica amministrazione

Rispetto al 2021, quest’anno la cifra destinata da Palazzo Civico ai lavori stradali è di 2, 5 milioni di euro. Una somma ben lontana ai quasi 6 milioni dell’anno precedente. Cifra che, comunque non era stata sufficiente per risolvere tutti i problemi.

Le Circoscrizioni Tre , Quattro e Sei non riceveranno nessun contributo, mentre la Otto è quella che prenderà di più. Sono ben 500 mila gli euro destinati alla zona della Collina e precollina torinese. Qui, infatti sono numerosi gli interventi che necessitano una immediata manutenzione, per non migliorare la sicurezza di automobilisti e pedoni

651

Related Articles

651
Back to top button
Close
Close