Sport

Tour de France 2024: a Torino arriverà una tappa

1025
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Tour de France 2024, la gara ciclistica più prestigiosa al mondo, farà tappa a Torino. Esattamente il 4° giorno di gara, la Grande Boucle dovrebbe arrivare nella nostra città. E il giorno dopo, gli atleti faranno ritorno in Francia, passando da Pinerolo.

Sembrava che l’ipotesi di vedere transitare il Tour dal Piemonte fosse tramontata, ma grazie a un colpo di reni, per restare in tema ciclistico, sembra che Stefano Lo russo sia riuscito nell’impresa. Parliamo ancora col condizionale, visto che la decisione da parte della direzione sarà ufficiale solo a fine dicembre. Ma da voci di corridoio, sembrerebbe che l’approvazione del transito del Tour de France 2024 a Torino sia solo una formalità

L’inziale proposta dell’Assessore allo Sport Fabrizio Ricca e del presidente della Giunta del Piemonte, Alberto Cirio, non era stata accolta dagli organizzatori transalpini. L’idea della nostra Regione era quella di far attraversare ai ciclisti Torino, Cuneo, Alba e le Langhe.

Tre tappe interamente dedicate alla scoperta del nostro Piemonte in cui sarebbe iniziate e poi, anche, concluse. La cifra di 7 milioni di euro per l’organizzazione dell’evento però non è stata, durante l’ultima riunione a Parigi, ritenuta sufficiente.

Ad aver la meglio è così stata, inizialmente, la Toscana e l’Emilia Romagna

Nel 2024 il tour de France avrà il proprio prologo a Firenze, la seconda Capitale del Regno d’Italia

Una prima tappa, probabilmente una cronometro contro il tempo, che unirà il capoluogo toscano a Rimini. La seconda tappa celebrerà poi il mito di Marco Pantani, vincitore della maglia gialla 1998. La corsa infatti partirà da Cesenatico, città Natale del Pirata e luogo dove è sepolto, per arrivare a Bologna. Il giorno successivo della Grande Boucle 2024 i ciclisti partiranno da Modena per arrivare a Piacenza.

Ed è qui che entra in gioco il sindaco di Torino che grazie alla vicinanza di partito con il sindaco di Firenze , Nardello, e il governatore dell’Emilia Romagna, Bonaccini, è riuscito a inserire Torino. La quarta tappa dovrebbe quindi unire Piacenza a Torino, prima che il giorno dopo la comitiva ciclistica faccia ritorno in Francia, attraverso Pinerolo.

1025

Related Articles

1025
Back to top button
Close
Close