Territorio

In arrivo 300 nuovi bus Gtt a Torino: il gruppo rinnova la flotta con nuovi mezzi

969
Tempo di lettura: < 1 minuto

Stanno per arrivare ben 300 nuovi bus Gtt a Torino.

Il gruppo di trasporto pubblico locale sta proseguendo nel rinnovamento della sua flotta e si prepara, nei prossimi mesi, a introdurre sulle strade del capoluogo piemontese un numero consistente di mezzi ecologici e moderni.

Una scelta dettata dalla necessità di sostituire gran parte dei bus che attualmente circolano o che hanno smesso di circolare. Molti pullman, nei mesi scorsi, hanno generato qualche problema di troppo nell’erogazione del servizio, tra veicoli che si fermavano improvvisamente in mezzo alla strada e vetture che prendevano fuoco per la loro usura.

Così, Gruppo torinese trasporti ha deciso di accelerare il processo di adeguamento della sua flotta alle nuove necessità dell’utenza. Si procederà all’inserimento graduale dei nuovi pullman.

Come saranno i nuovi bus Gtt a Torino

I nuovi bus Gtt circolanti a Torino avranno caratteristiche tra loro diverse.

Di questi, infatti, 120 saranno elettrici e saranno prodotti da Byd e da Yutong. Altri 122 saranno a metano e saranno realizzati da IIA – Industria Italiana Autobus. I restanti 50 saranno ad alimentazione termica tradizionale, di classe emissiva Euro 6, provenienti dagli stabilimenti Iveco OrecchiaIn tutto, saranno operativi subito da settembre già 50 mezzi.

Per rendere effettivo questo piano di riammodernamento è stato necessario un finanziamento da 50 milioni di euro. La cifra è stata approvata dal Consiglio di amministrazione di Gtt e richiesta a Intesa Sanpaolo, UniCredit e Cassa Depositi e Prestiti, che parteciperanno in solido. La somma offerta dagli istituti di credito si unirà ai fondi messi a disposizione dal Piano Strategico Nazionale Mobilità Sostenibile e del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr).

Una notizia importantissima per cittadini e turisti abituati a muoversi in città con i mezzi pubblici. Tutti potranno presto usufruire di un servizio più efficiente, con veicoli all’altezza di una città attrattiva e in movimento.

969

Related Articles

969
Back to top button
Close
Close