Articoli HPTerritorio

Torino, bloccate le gang dei furti su bus e tram: 13 misure cautelari

890
Tempo di lettura: < 1 minuto

Negli ultimi anni i furti sui bus e tram di Torino erano aumentati, ma adesso le forze dell’ordine hanno sgominato tre gang di furti seriali.

Tre differenti bande ma con lo stesso modo di agire e comportarsi e che negli ultimi anni hanno fatto razzie sui mezzi pubblici della Città della Mole.

Adesso le autorità hanno bloccato queste gang di criminali che nel corso degli ultimi anni hanno sottratto un bottino da migliaia di euro.

Malgrado il numero dei reati a Torino sia diminuito, le forze dell’ordine devono mantenere altissima la guardia.

Bloccate tre bande dei furti sui bus e tram di Torino: i dettagli

Un modus operandi identico: impallare la vista della vittima, bloccarla con una scusa e distrarla mentre un complice con maestria manuale apriva borse, valigie e tasche per sottrarre portafogli e oggetti di valore.

Tre bande rivali che si spartivano le linee stabilite in precedenza sono state fermate dopo sei anni di indagini dai Vigli Urbani di Torino.

Già nel 2018 erano state richieste 29 misure cautelari tra italiani, marocchini e romeni. Dopo corsi e ricorsi e tre anni di ulteriori indagini, e fermi confermati sono 13.

Le linee era divise tra marocchini (4, 10,11 e 15), italiani (17, 33, 36, 42, 56 e 58) e romeni (9, 64, 59, 68, 67 e 55).

890

Related Articles

890
Back to top button
Close
Close