Articoli HPTerritorio

Torino, il 60% dei parcheggi di piazza Bengasi sarà gratis

541
Tempo di lettura: < 1 minuto

La questione dei parcheggi in piazza Bengasi a Torino vive una nuova svolta, questa volta in chiave positiva: il 60% degli stalli sarà gratuito.

Dopo diversi anni di attesa per via della costruzione della fermata della metro, con lo sgombero del mercato, la nuova piazza prende forma.

Il mercato tornerà tra due anni, e fino ad allora la piazza avrà 380 stalli blu alle spalle della stazione della metro. Quando gli ambulanti torneranno a popolare la piazza l’utenza potrà parcheggiare soltanto nei posti interrati, creati dal comune per sopperire la carenza di spazio creata dalla nuova fermata della metropolitana.

Parcheggi ibridi in Piazza Bengasi a Torino: i dettagli

Con una delibera nel consiglio comunale, il Comune di Torino ha deciso di cambiare il sistema degli stalli di sosta in piazza Bengasi. Le autorità hanno deciso di convertire le strisce alle spalle della stazione della metro da totalmente blu a ibride, con il 60% dei posti auto gratuiti.

Una mossa legata alla situazione dei parcheggi all’interno delle vie limitrofe, con le vetture che intasavano le arterie secondarie della piazza.

I tecnici comunali tinteggeranno le strisce di bianco nelle prossime settimane, anche se al momento una data precisa non c’è.

Il numero degli stalli totali sarà di 228 su 280, mentre i restanti 152 prevederanno le attuali tariffe, con gli orari immutati (dalle ore 8 alle 19.30).

Un provvedimento tuttavia destinato a essere revocato quando nel 2024 la piazza tornerà ad ospitare il mercato di quartiere. Da allora le uniche possibilità di sosta saranno all’interno del parcheggio interrato inaugurato lo scorso giugno.

541

Related Articles

541
Back to top button
Close
Close