Articoli HPTerritorio

Torino, la Polizia ritrova 80 tra cellulari e oggetti rubati: come recuperarli

1621
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ritrovare i vostri cellulari rubati da poco a Torino si può: bisogna cercare tra gli oggetti recuperati dalla polizia. Dopo diversi furti avvenuti nel quartiere collinare Borgo Po si è aperta un’indagine della polizia. Infatti, dopo una perquisizione nella casa di una coppia, sono stati ritrovati dagli agenti del commissariato oltre 80 oggetti rubati.

La coppia adoperava la tecnica delle monetine. Questa tecnica non è nulla di più di un diversivo. Il primo malvivente distrae la vittima con delle monetine precedentemente buttate a terra, mentre il secondo si appropria di ogni bene di lusso a vista d’occhio.

Nonostante i numerosi furti, le persone derubate non devono perdere la speranza di ritrovare i propri oggetti sottratti. Infatti, gli agenti hanno trovato accessori di abbigliamento, preziosi e 18 smartphone.

Per quanto riguarda gli smartphone, i ladri sono stati previdenti e hanno avvolto i dispositivi in carta stagnola in modo che non potessero essere localizzati. Nonostante ciò, però, 12 dei 18 cellulari rubati sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Gli agenti sono all’opera per rintracciare gli ultimi sei proprietari e restituire loro i cellulari rubati. Momentaneamente sono tenuti in stand by per permettere la localizzazione da parte dei titolari.

Sono oltre 80 gli oggetti ritrovati e c’è un’alta possibilità che la persona derubata possa ritrovare i propri beni tra gli oggetti recuperati dalla polizia. Il sito della Polizia di Stato ha una Bacheca degli oggetti recuperati a disposizione dei cittadini.

Come cercare i propri cellulari e beni rubati a Torino: i dettagli

Per visionare gli oggetti ritrovati basta raggiungere la pagina web cliccando sul link soprastante. Una volta raggiunta la pagina, è necessario compilare il format selezionando la categoria “recuperati”.  Infine, bisogna selezionare la categoria d’interesse nel menu a tendina, indicando al contempo “Torino” nel campo delle province.

È necessario sottolineare che gli oggetti in questione riportano come data del ritrovamento il 15 dicembre 2021. Questo indica a chi ha smarrito il proprio bene materiale il periodo nel quale potrebbe essere stato ritrovato. Se le date coincidono non perdete la speranza, i vostri oggetti potrebbero essere al sicuro dalla Polizia di Stato.

Una notizia che va in controtendenza con i dati del 2021 sui reati in Piemonte.

1621

Related Articles

1621
Back to top button
Close
Close