Innovazione

A Torino arrivano nuove colonnine di ricarica per auto elettriche

85
Tempo di lettura: < 1 minuto

A Torino la mobilità elettrica continua la sua scalata con 200 nuove colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici. Leasys Rent, una società controllata di FCA Bank, ha ampliato la sua rete già presente in città. La strategia di elettrificazione dell’azienda continua sulla buona strada. Leasys Rent ha messo a disposizione degli utenti delle nuove colonnine con potenza fino a 22 kW

Un progetto, quello delle nuove colonnine, partito già dalla giunta Appendino, che creò un piano per 500 installazioni entro il 2022.

Ci saranno aree di sosta riservate a questi punti di ricarica. Tutti gli utenti Leasys Rent e Leasys, con un contratto di noleggio a breve, medio o a lungo termine, avranno la possibilità di usufruirne. Il servizio reso agli utenti, sia di parcheggio che di ricarica, è completamente gratuito.

A Torino cresce la mobilità elettrica con le nuove colonnine di ricarica: i dettagli

L’app UMove permette di individuare facilmente le posizioni in giro per la città delle colonnine di ricarica. L’applicazione permette di scegliere una soluzione per ogni tipo di esigenza: dal noleggio a lungo, medio o breve termine al car sharing, dalla mobilità in abbonamento all’acquisto dell’usato aziendale. Dopo aver preso le informazioni necessarie, basta selezionare il pacchetto interessato e iniziare il viaggio.

L’app funziona in modo molto semplice: basta utilizzare la E-Mobility Card. Questa tessera viene data in dotazione su tutta la flotta di veicoli elettrici e plug-in hybrid delle due società di noleggio. Il cliente trova sull’app UMove tutta l’assistenza di cui necessita e la selezione di servizi legati al veicolo in noleggio a portata di mano.

È necessario accedere all’Area Riservata tramite registrazione o credenziali di accesso Leasys già in possesso del cliente. Nell’Area Riservata sono elencate tutte le informazioni del noleggio e i servizi di assistenza disponibili.

I charging point, già dai primi mesi del prossimo anno, saranno disponibili per tutti. Potranno accedervi anche i clienti di altri operatori che vorranno usufruire del servizio delle colonnine di ricarica.

85

Related Articles

85
Back to top button
Close
Close