Articoli HPTerritorio

Torino, non c’è pace per la rotonda Maroncelli: l’asfalto cede dopo 36 giorni dagli ultimi lavori

332
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Rotonda Maroncelli di Torino continua a creare malumori, e adesso l’asfalto ha ceduto dopo appena 36 giorni dall’ultima posa.

Uno snodo stradale che da tempo fa disperare i residenti e i rappresentanti della circoscrizione 8. Infatti la rotonda non ha mai risolto il problema del traffico, creando lunghe code e qualche incidente stradale.

Ha ripreso piede, negli ultimi mesi, la proposta di creare un sottopassaggio per ovviare il nodo stradale, tuttavia il progetto è ancora lontano da una concreta realizzazione. Un primo abbozzo del piano nacque nel 2015, con la giunta Fassino, ma la gestione Appendino bocciò la proposta.

I comuni di Nichelino, Moncalieri e Trofarello hanno chiesto a gran voce la realizzazione di quest’opera.

La Rotonda Maroncelli di Torino perde l’asfalto dopo 36 giorni dalla nuova posa: i dettagli

Giovedì 16 la Rotonda Maroncelli ha visto il traffico andare letteralmente in tilt per il cedimento di un pezzo del manto stradale.

Una notizia per certi versi sorprendente, visto che il nuovo manto era stato posato lo scorso 10 novembre, poco più di un mese fa. La causa dell’inconveniente è un lavoro superficiale da parte degli installatori.

Infatti sul quel tratto stradale passano ogni giorno migliaia di autovetture portando a grande stress l’asfalto.

La porzione di strada che ha ceduto è relativamente piccola in proporzione ai lavori svolti, 6 metri per 4, tuttavia questa falla ha creato molti disagi agli automobilisti.

La buca era stata aperta per colmare un altro disagio: infatti in quella zona si era registrata la rottura di un tubo per il teleriscaldamento. Questa anomalia aveva portato i tecnici ad aprire il manto stradale per riparare la tubazione. Anche questo intervento aveva creato disagi ai residenti.

Giovedì quel punto ha ceduto di pochi centimetri, creando un pericoloso avvallamento che ha costretto i tecnici di IREN a un pronto intervento. Questo intervento ha anticipato di undici giorni una serie di lavori già in programma.

332

Related Articles

332
Back to top button
Close
Close