Articoli HPTerritorio

A Torino corso Racconigi si trasforma: modifiche nell’area mercatale e nuova pista ciclabile

11130
Tempo di lettura: < 1 minuto

Torino corso Racconigi si prepara a rifarsi il look.

L’area in questione si appresta a ricevere numerose modifiche, che saranno determinate dall’applicazione progetto PINQuA. Quest’ultima è un’iniziativa che porterà diversi cambiamenti in alcuni quartieri del capoluogo piemontese, che hanno bisogno di migliorie e interventi di vario genere per potersi rilanciare.

Il progetto PINQuA coinvolgerà altre due aree a livello cittadino, che sono Vallette e Porta Palazzo. Il programma proposto ha l’intento di riportare le zone selezionate a brillare dal punto di vista commerciale e a essere più vivibili per ciò che riguarda l’aspetto residenziale. Senza contare le modifiche alla viabilità e le piste ciclabili, che saranno esportate in numerose zone che ne sono attualmente sprovvisti.

A Torino novità in arrivo in corso Racconigi: tutte le modifiche dell’area

Nel caso di corso Racconigi si parla di una piccola rivoluzione.

Nella parte in cui si svolge quotidianamente il mercato, da qualche anno a questa parte pare essere calata in maniera piuttosto rilevante la qualità della proposta commerciale e abitativa. Saranno dunque portati avanti degli interventi sugli edifici circostanti, per applicare delle modifiche in grado di rendere più attraenti ed efficienti i complessi che saranno inclusi nelle operazioni programmate.

Stesso discorso per il mercato, che sarà oggetto di numerosi interventi di manutenzione per il miglioramento dell’area. Una serie di opere attese da tempo, con i lavori che andranno a dare nuovo respiro agli esercizi commerciali.

Infine, nel tratto di corso Racconigi compreso tra corso Peschiera e piazza Robilant, sarà realizzata una pista ciclabile. Il nuovo itinerario per mezzi green troverà posto in una porzione lasciata ancora scoperta dal Comune, ma che potrebbe risultare fondamentale. Sono tantissimi coloro che si muovono in bici (e con altri mezzi, come i monopattini) nell’area e una ciclabile rappresenterà un’alternativa in più per chi sceglierà di muoversi in maniera alternativa e nel rispetto dell’ambiente.

11130

Related Articles

11130
Back to top button
Close
Close