Articoli HPSport

Al via i Giochi Olimpici di Tokyo: ecco i piemontesi alle Olimpiadi 2021

857
Tempo di lettura: 2 minuti

È tutto pronto per la XXXII Olimpiade che si terrà a Tokyo. Un evento che per la prima volta nella storia è stato posticipato causa dell’emergenza sanitaria. Le Olimpiadi dovevano avere luogo dal 24 luglio al 9 agosto 2020 ma la pandemia e le misure anti-Covid hanno costretto gli organizzatori a posticipare i giochi.

Ma da oggi, 23 luglio 2021, fino all’8 agosto tutto è pronto per dare il via alle gare più attese. Sono numerosi gli azzurri che prenderanno parte e porteranno avanti l’orgoglio italiano. Di questi, sono 21 i piemontesi partecipanti alle Olimpiadi 2021.

Che si tratti di Olimpiadi insolite lo si capisce già dal primo momento.

A caratterizzarle infatti è l’assenza del pubblico a causa della pandemia di Covid19 che interessa il mondo da un anno a questa parte. Ma questo non fermerà la voglia di fare il tifo e di guardare dei ragazzi che per 365 giorni all’anno si sono impegnati e hanno faticato tanto per arrivare dove sono. La cerimonia d’apertura si terrà alle ore 13:00 (ora italiana) e vedrà coinvolti, tra i tanti azzurri, 21 ragazzi piemontesi alle Olimpiadi 2021.

I 21 piemontesi in gara alle Olimpiadi di Tokyo del 2021

Chi sono i 21 piemontesi alle Olimpiadi 2021 e quali sono le loro specialità? Di seguito un breve elenco per presentare gli azzurri sui quali l’intero Piemonte ha puntato. Per il tiro con l’arco c’è Tatiana Andreoli, per il ciclismo Elisa Balsamo e per il judo il già oro alle Olimpiadi 2016 Fabio Basile. Nel golf vedremo Lucrezia Colombotto Rosso, protagonista del trailer del videogioco più famoso del mondo: Super Mario.

Tra i 21 atleti nostrani, che rappresentano una componente più folta rispetto alle passate edizioni, c’è anche Ivan Federico, che gareggia per una nuova disciplina olimpionica: lo skateboarding. Nel ciclismo troviamo Filippo Ganna e Elisa Longo Borghini, mentre nel judo gareggerà anche Manuel Lombardo. Ma non finisce qui: molti sono gli atleti impegnati nelle gare di atletica, come Davide Manetti, Linda Olivieri, Daisy Osakue, Stefano Sottile e Federico Tonto Donati.

Per la ginnastica la rappresentate dei piemontesi è Alessia Maurelli, mentre per il nuoto Alessandro Miressi. Tra i pallavolisti della nazionale c’è Matteo Piano. Negli sport equestri protagonista sarà Arianna Schivo. Nelle gare di tennis vedremo coinvolto Lorenzo Sonego e nel pentathlon moderno Alice Sotero. Infine per il softball gareggerà Laura Vigna.

In ultima analisi bisogna citare Giulia Vetrano, nuotatrice talentuosa che va ad aggiungersi alla rosa dei piemontesi di questi Giochi. Giulia ha già fatto parlare di sé. Atleta più giovane nella nazionale azzurra ha battuto la grande Federica Pellegrini ai Giochi di Atene nel 2004. Non solo è incredula sulla sua convocazione alle Olimpiadi di Tokyo 2021 ma anche sulla possibilità di gareggiare in squadra con il suo idolo Federica Pellegrini. Le due le vedremo insieme nella staffetta 4×200 stile libero.

Dopo la vittoria della Nazionale di calcio Italiana degli Europei 2021 l’auspicio è quello che i nostri azzurri possano portare a casa quante più medaglie possibili. Quindi, da oggi tutti incollati davanti agli schermi della tv per fare il tifo per i nostri atleti. Saranno 16 giorni pieni di grande sport e di spettacolo, oltre due settimane  in cui la nazionale porterà avanti l’orgoglio italiano.

857

Related Articles

857
Back to top button
Close
Close